Accedi
Commenti 14

È morto Giovanni Lombardi

L'ingegnere ticinese, che progettò il tunnel del S.Gottardo, si è spento all'età di 90 anni

Si è spento a Montecarlo, a pochi giorni dal suo 91esimo compleanno, Giovanni Lombardi, uno dei più importanti ingegneri costruttori del mondo.

Originario di Airolo, nato a Lugano nel 1926 e laureatosi al Politecnico di Zurigo, è in particolare noto per la progettazione della costruzione del tunnel autostradale del San Gottardo nel 1980. La sua esperienza nell'erigere dighe e realizzare opere sotterranee e idrauliche lo ha portato a lavorare non solo in Svizzera, ma in tutto il mondo. Tra i grandi progetti che hanno costellato la sua attività, da ricordare vi sono pure la progettazione e direzione dei lavori per la diga di Contra in Val Verzasca e del tunnel della Manica. Il ticinese è stato presidente dal 1989 al 2013 della Lombardi SA, che nel 2006 ha anche vinto il concorso internazionale per la progettazione del tunnel ferroviario che attraverserà lo stretto di Gibilterra. Nel 2008 Giovanni Lombardi era stato premiato agli Swiss Award come svizzero dell'anno nella sezione "Società".

A salutarlo su Facebook questa mattina, i figli Filippo ("Grazie papà, per il grande esempio che ci hai dato in tutta la tua intensissima vita") e Claudia: "Te ne sei andato, discretamente, senza disturbare. Ciao papà, è stato un privilegio e un onore! Veglia su di me, ti voglio bene!"

Alla famiglia giungano le più sentite condoglianze da parte di tutta la redazione.

 

Redazione | 22 mag 2017 09:07

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'