Accedi
Commenti 18

Ufficiale: Gagnon direttore del LAC

Il Municipio di Lugano conferma la nomina del 57enne e precisa i motivi del ritardo dell'annuncio

Stamattina il Giornale del Popolo ne aveva anticipato la nomina e poco dopo noi vi avevamo fornito il suo nome.

Ora giunge l'ufficialità: il Municipio di Lugano, in un comunicato, conferma che il nuovo direttore del LAC sarà Michel Gagnon, 57 anni, canadese.

La nomina, avvenuta alcune settimane or sono, non è stata finora annunciata per ragioni di riservatezza, spiega il Municipio, in relazione alla sua attuale posizione di direttore della programmazione della Société de la Place des Arts a Montreal.

Michel Gagnon è stato direttore di scena per Les Grands Ballets Canadiens e direttore di produzione per L'Opéra di Montreal. Michel Gagnon ha, tra l'altro, coprodotto La Verità, ultimo spettacolo della Compagnia Finzi Pasca che sarà tra gli spettacoli d'apertura del LAC.

Place des Arts è il più importante Centro culturale di Montreal. Con sei sale teatrali, la sala concertistica di recente costruzione per l'Orchestra sinfonica di Montreal e il Museo d'arte contemporanea di Montreal, ha caratteristiche - in dimensioni maggiori - simili a quelle del LAC, ciò che fa di Gagnon la personalità ideale per assumere il ruolo di direttore del LAC. La sua esperienza nella gestione e nell'organizzazione di un centro culturale e di spazi teatrali complessi rappresenta una professionalità preziosa per lo sviluppo del progetto in questa fase di avviamento e per formare le professionalità adeguate alle necessità del LAC.

Michel Gagnon è stato chiamato a Lugano con un contratto della durata di quattro anni in considerazione della specificità del profilo, della sua particolare esperienza che unisce la dimensione internazionale con la capacità di includere in un progetto di ampio respiro le eccellenze e le realtà produttive locali, e della collaborazione con Daniele Finzi Pasca, la cui Compagnia potrà così trovare le migliori condizioni operative a Lugano, la sua città.

Il direttore del LAC ha il compito di assicurare la gestione dell'intero centro culturale con i suoi diversi settori operativi ed è direttamente responsabile della gestione della sala concertistica e teatrale. Collabora con i responsabili della programmazione musicale (Fondazione Lugano Festival), di quella teatrale (LuganoInScena) e del Museo d’Arte, assicurando il coordinamento delle diverse attività. Fatta eccezione del posto di nuovo responsabile di LuganoinScena, attualmente a concorso, l'assetto operativo del LAC per i ruoli guida si può considerare ultimato.

Redazione | 11 feb 2014 15:31

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'