Accedi
Commenti 7

Motel Castione, imminente la decisione del Municipio

A gennaio l'esecutivo di Arbedo dovrà decidere se concedere il cambio di destinazione

Pendente da mesi, la decisione del Municipio di Arbedo Castione è imminente. Il futuro del Motel Castione verrà deciso a gennaio quando l'esecutivo deciderà se concedere il cambio di destinazione, da snack bar a bordello.

"Una decisione difficile che - nonostante il preavviso positivo del Cantone, inevitabilmente dovrà tenere conto del chiaro no espresso dalla popolazione alla zona a luci rosse", commenta da noi contattato il sindaco Luigi de Carli che conferma l'imminente decisione in seno al Municipio.

Insomma, tra le righe il messaggio del sindaco è chiaro: per il Motel Castione il destino sembra piuttosto segnato. Con ogni probabilità, l'esecutivo negherà la licenza edilizia rendendo di fatto illegale l'attività a luci rosse del Motel che da tre anni prosegue grazie ad una convenzione tra il comune, il gerente del locale e il cantone. Ufficialmente, contro la trasformazione in postribolo del Motel in comune non era stata presentata nessuna opposizione. Per l'esecutivo tuttavia sarà pressoché impossibile non ascoltare il segnale uscito dalle urne lo scorso aprile.

E se la licenza dovesse effettivamente venir negata, c'è da scommetterci: il ricorso al consiglio di Stato da parte degli amministratori del postribolo non si farà attendere.

Redazione | 31 dic 2013 18:50

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'