Accedi
Commenti 28

Il PS rischia il seggio

Su TeleTicino e www.cdt.ch il sondaggio elettorale del Gruppo del Corriere del Ticino. L’incertezza regna sovrana

Lega e UDC in lieve calo, ma comunque saldamente in testa con i due seggi in Governo confermati, Partito liberale radicale in progressione, con qualche chance di recuperare il secondo seggio, Partito popolare democratico in difficoltà, ma non in misura tale da mettere a rischio il seggio, Partito socialista fermo, con qualche patema per il suo rappresentante nell’Esecutivo, visto l’avanzamento dei liberali, buona tenuta dei Verdi; ancora non pochi indecisi e soprattutto tanti intenzionati a disertare le urne.

Questa è la fotografia scattata dal primo sondaggio elettorale realizzato dalla società Ad Hoc Informatica di Pietro Pisani per conto del Corriere del Ticino, di TeleTicino e del sito Il Federalista.

Il sondaggio presenta una forchetta per ciascun partito: il risultato minimo e quello più ottimistico, rilevabile dalle risposte date dai cittadini interpellati e poi utilizzate dal sondaggista per effettuare le «proiezioni». Va ricordato che ai fini della ripartizione dei seggi tra le liste fanno stato non le schede, ma i voti di partito: ciascun elettore può votare una sola lista (compresa quella senza intestazione) ed esprimere fino a cinque preferenze personali.

Scoprite tutto sul portale www.cdt.ch

Redazione | 28 feb 2019 19:00

Articoli suggeriti
Le prime indicazioni in esclusiva alle 18.45 su TeleTicino e www.cdt.ch
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'