Accedi
Commenti

Oltre 155 milioni di passeggeri in viaggio con AutoPostale

I 2412 autopostali hanno percorso 120 milioni di chilometri. 900’000 i passeggeri in più rispetto al 2017

Nel 2018 AutoPostale ha trasportato complessivamente in tutta la Svizzera 155,5 milioni di passeggeri (anno precedente: 154,6 milioni). A livello nazionale il numero di linee è salito da 897 a 901. I 2412 autopostali hanno percorso 120 milioni di chilometri nel servizio di trasporto ordinario (anno precedente: 119 milioni), una distanza corrispondente a circa otto volte la circumnavigazione del globo. Alla fine dell’anno scorso AutoPostale contava 4298 dipendenti (anno precedente: 4214), ossia 3723 posti a tempo pieno (anno precedente: 3655).

Una nuova offerta introdotta da AutoPostale nel 2018 è la navetta porta a porta «Kollibri» nella regione di Brugg. Questo progetto all’avanguardia è una combinazione di servizio taxi e mezzi pubblici. AutoPostale continuerà a testare «Kollibri» ancora fino a fine ottobre 2019 con AMAG e FFS in veste di partner e in collaborazione con il Cantone Argovia e l’Ufficio federale dei trasporti (UFT). Tramite app i clienti potranno prenotare un minibus che garantirà un servizio porta a porta su percorsi scelti individualmente e non vincolato a orari prestabiliti. Lungo il tragitto possono salire a bordo altri passeggeri che devono percorrere una tratta analoga.

Nel 2018 AutoPostale ha altresì ampliato i progetti pilota con veicoli a motore elettrico. Da settembre sulla linea Sarnen-Alpnach circola un autopostale elettrico. Dopo quello introdotto a Interlaken nel 2017, è il secondo autopostale elettrico che AutoPostale impiega nel servizio di linea. A febbraio 2019 ne è stato aggiunto un terzo per il trasporto degli scolari della Val Poschiavo nei Grigioni. Inoltre da novembre 2016 a Saas-Fee sono in circolazione due autopostali elettrici che in inverno offrono un servizio di navetta verso gli impianti di risalita. Impiegando veicoli a motore elettrici, AutoPostale intende acquisire esperienze con forme di propulsione alternative per poter abbandonare i combustibili fossili nel lungo termine. Aspetti interessanti dei veicoli elettrici sono il comportamento di guida nell’esercizio quotidiano e la durata della batteria.

Redazione | 15 mar 2019 10:27

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'