Accedi
Commenti 3

Cinque donne aggredite a Ginevra

Una di loro è in coma e un'altra versa in gravi condizioni. Colpite da un gruppo di uomini all'uscita di una discoteca

Cinque donne, di età compresa tra i 23 e i 32 anni, sono state aggredite mercoledì all'alba da un gruppo di uomini presso l'uscita di una discoteca a Ginevra. 

Tutte e cinque sono state strasportate all'ospedale. Due sono state colpite violentemente alla testa e versano in gravi condizioni. Una delle due è in coma. 

Ancora a piede libero gli autori dell'aggressione. Stando alla Tribune de Geneve si tratterebbe di un gruppo di ragazzi sui vent'anni, che hanno iniziato a malmenare una delle vittime con pugni e calci. Quattro donne sono giunte in soccorso della malcapitata, ma sono finite sotto i colpi degli aggressori. 

Il Ministero pubblico ha aperto un'inchiesta e lanciato un appello per trovare testimoni. 

L'accaduto ha sollevato un moto d'indignazione in città. Più di 200 persone hanno sfilato giovedì sera per le vie di Ginevra per condannare la violenza sulle donne. 

Redazione | 10 ago 2018 10:51

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'