Accedi
Sfoglia la galleryCommenti 4

I salari svizzeri "non aumenteranno"

Stando alle previsioni del Trades Union Congress nel 2018 ci attende una stagnazione. Diminuiranno in Italia

Nel 2018 i salari svizzeri non cresceranno. Lo ha affermato il Trades Union Congress (TUC), la confederazione con base a Londra che unisce i sindacati del Regno Unito.

Dopo aver analizzato i dati dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico il TUC ha pubblicato le sue previsioni per i prossimi 12 mesi, che si sono rivelate particolarmente ottimiste per i Paesi dell’Est Europa.

Ungheria, Lettonia e Polonia beneficeranno di una crescita reale dei salari del 4,9, 4,1 e 3,8 percento. In Svizzera, come detto, si prevede una stagnazione mentre in Italia è addirittura prevista una diminuzione pari allo 0,6%.

Nella GALLERY il grafico completo

(Foto: Statista, Trades Union Congress)

Redazione | 5 gen 2018 12:07

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'