Julius Nättinen nuovo straniero biancoblù
L’attaccante finlandese è stato ingaggiato per la prossima stagione dal club leventinese
Redazione
Julius Nättinen nuovo straniero biancoblù

L’attaccante finlandese Julius Nättinen è il nuovo straniero biancoblù. Il club leventinese lo ha ingaggiato per la prossima stagione.

La carriera

La scorsa stagione Nättinen ha militato all’ala, ruolo in cui ha riscoperto le sue migliori doti offensive, totalizzando 55 punti in 54 partite (33 gol e 22 assist), prestazioni che gli sono valse il titolo di cannoniere dell’intera Liiga finlandese e la selezione nell’All Star Team. Cresciuto nel settore giovanile del JYP, il classe ’97 è stato draftato da Anaheim al secondo turno dopo la conquista della medaglia d’argento ai Mondiali U18 del 2015 con la Nazionale finlandese. Nelle stagioni 2015/2016 e 2016/2017 si è imposto nella Lega Juniori OHL con le maglie dei Barrie Colts (64 partite, 24 gol e 55 assist) e dei Windsor Fires (58 partite, 14 gol e 28 assist), squadra con la quale ha vinto la Memorial Cup, il massimo trofeo giovanile nordamericano.

A livello internazionale ha vinto un Mondiale U20 con la Nazionale finlandese nell’edizione giocata in casa ad Helsinki nel 2016. Dopo due stagioni in OHL, ha fatto il suo debutto con la maglia dei San Diego Gulls, farm team degli Anaheim Ducks, con la quale ha totalizzato 55 presenze con un bottino di 4 gol e 12 assist nella stagione 2017/2018. Dopo l’esperienza in AHL ha deciso di tornare in patria per proseguire il suo sviluppo con la squadra che l’aveva già formato in precedenza.

  • 1