Prima sconfitta stagionale per l’Ambrì
Lo Zugo fa suo il derby del Gottardo superando i leventinesi con il punteggio di 4-1
di Thomas Schürch
Prima sconfitta stagionale per l’Ambrì
© CdT/Gabriele Putzu

È lo Zugo a dare il primo dispiacere stagionale all’Ambrì. I campioni svizzeri si impongono per 4-1 alla Gottardo Arena; decisivo l’allungo operato dai tori nel secondo periodo.

Djoos risponde a McMillan
Dopo un primo tentativo da parte degli ospiti con Suri, è l’Ambrì a spezzare l’equilibrio al 04’41’’ grazie a McMillan, che resiste all’intervento di Kreis e batte Hollenstein. Con il passare dei minuti la pressione dello Zugo aumenta e un errore dei leventinesi in fase di impostazione permette a Djoos di siglare in shorthand il punto del pareggio al 14’05’’. Le due squadre vanno quindi alla prima pausa sul parziale di 1-1.

L’allungo degli ospiti
Nel periodo centrale i tori passano in vantaggio al 30’17’’. Il marcatore è Senteler, a segno in powerplay. Ci pensa poi Hansson a realizzare il punto dell’1-3 a soli 35 secondi dalla terza sirena. Nell’ultima frazione la rete di Herzog al 48’52’’ sancisce il definitivo 4-1 finale in favore dello Zugo.

Tabellino:

HC Ambrì-Piotta-EV Zugo 1-4 (1-1) (0-2) (0-1)
Reti:
04’41’’ McMillan (Pestoni); 14’05’’ Djoos (Suri, in 4 c. 5!); 30’17’’ Senteler (Simion, Suri, in 5 c. 4) 1-2; 39’25’’ Hansson (Herzog) 1-3; 48’52’’ Herzog (Martschini) 1-4
Arbitri:
Tscherrig e Hebeisen (Burgy e Duarte)
Ambrì-Piotta: Ciaccio; Fora (C), I. Dotti; Hietanen, Burren; Fohrler, Z. Dotti; Hächler; Kozun, Regin, Kneubuehler; Bürgler, Heim, Zwerger; Pestoni, Grassi, McMillan; Trisconi, Kostner, Bianchi; Dal Pian; Allenatore: Cereda
Zugo: Hollenstein; Schlumpf, Gross; Cadonau, Djoos; Hansson, Stadler; Wüthrich, Kreis; Klingberg, Senteler, Allenspach; Simion, Kovar (C), Suri; Martschini, Müller, Herzog; Hofer, Leuenberger, Bachofner; Allenatore: Tangnes

Gli altri risultati di serata:
Berna-Langnau 8-1
Davos-Rapperswil 5-3
Losanna-Ginevra-Servette 2-1 ds
Lugano-Bienne 3-5
Zurigo-Ajoie 5-2
Classifica Lna:
1. Zugo 5/14; 2. Bienne 5/14; 3. Ambrì-Piotta 4/8; 4. Zurigo 4/8; 5. Friborgo 4/7; 6. Davos 3/6; 7. Lugano 4/6; 8. Servette 4/6; 9. Langnau 4/4; 10. Berna 5/3; 11. Losanna 3/2; 12. Ajoie 3/0; 13. Rapperswil 4/0

  • 1