Licenza in prima istanza anche per il Lugano
Il club potrà partecipare al campionato 2021/22 dopo l’approvazione da parte della Commissione della National League
di MJ
Licenza in prima istanza anche per il Lugano
Foto © CdT/Gabriele Putzu

Dopo l’Ambrì, anche l’Hockey Club Lugano annuncia di aver ricevuto in prima istanza dalla competente Commissione della National League la licenza per partecipare al campionato 2021/22.

“In un contesto storico, finanziario ed economico contrassegnato da mesi da incertezze, incognite e adattamenti dell’ultima ora”, scrive il club, “la società bianconera desidera in questa occasione ringraziare tutti i suoi tifosi, giocatori, collaboratori, sponsor e sostenitori che, ciascuno per la propria parte, continuano a far battere il cuore bianconero”.

  • 1