L’Ambrì acquista Brandon Kozun
L’attaccante, con un ricco passato tra Ahl, Nhl e Khl, ritrova Peter Regin di cui era stato compagno allo Jokerit di Helsinki
di MJ
L’Ambrì acquista Brandon Kozun
Foto da Instagram

L’Hockey Club Ambrì-Piotta annuncia l’ingaggio per la stagione 2021/2022 dell’attaccante canadese/americano Brandon Kozun. Brandon (173cm x 77kg), ala destra, nel 2009 è stato draftato al sesto round dai Los Angeles Kings ed ha giocato per 4 stagioni nelle file della squadra affiliata dei Manchester Monarchs in AHL (277 partite, 81 gol e 106 assist).

Kozun ha debuttato in NHL nella stagione 2014/2015 con la maglia dei Toronto Maple Leafs, franchigia con la quale ha disputato un totale di 20 partite (2 gol e 2 assist). Nelle ultime 6 stagioni Brandon ha giocato in KHL. Ad Ambrì il classe ’90 ritroverà Peter Regin con il quale nella stagione 2015/2016 ha vissuto un’annata da protagonista con la maglia dello Jokerit di Helsinki dove ha messo a referto 55 punti in 64 match (18 gol e 37 assist) disputando anche una Coppa Spengler (1 gol e 2 assist in 2 partite).

Dopodichè Kozun ha giocato con le maglie del Lokomotiv Yaroslavl, del Metallurg Magnitogorsk e della Dinamo Minsk. In KHL il nativo di Los Angeles ha collezionato un totale di 349 presenze siglando 104 gol e 159 assist. A livello internazionale Brandon ha conquistato una medaglia di bronzo con la nazionale canadese ai Giochi Olimpici di Pyeongchang nel 2018.

  • 1