SFL, certificato Covid per giocatori e staff
Tutti i club di Super e Challenge League dovranno adeguarsi alle nuove normative entro il 4 agosto
Redazione
SFL, certificato Covid per giocatori e staff
CdT/ Chiara Zocchetti

Nella giornata di ieri il comitato della Swiss Football League (SFL) ha rivisto le normative in materia di protezione contro il Covid-19 decidendo quanto segue: a partire da mercoledì 4 agosto i giocatori e lo staff tecnico dovranno essere sempre in possesso di un certificato Covid valido.

Tutti i club di Super e Challenge League sono incaricati di organizzare e controllare che ogni singola persona disponga della necessaria documentazione.

La SFL comunica che la decisione è dettata dalle incertezze sull’evoluzione della pandemia. Nella prima giornata di Challenge League, inoltre, due partite sono state rinviate a causa delle quarantena pronunciate dalle autorità.

  • 1