Accedi
Sfoglia la galleryCommenti 1

Lugano più propositivo ma a prevalere sono gli sbadigli

I bianconeri si procurano qualche occasione da gol in più rispetto ai vallesani, soprattutto con l'attivo Rangelo Janga

Nessuna rete e molti, anzi motissimi sbadigli, oggi a Cornaredo nella sfida tra Lugano e Sion divise in classifica da tre punti in favore dei bianconeri. Uno 0-0 quasi inevitabile alla luce di quanto mostrato dalle due squadre, con l'undici di Jacobacci comunque più intraprendente rispetto ai vallesani. Tra le note positive di giornata, il buon esordio dell'imponente Rangelo Janga, vicino al gol dopo un solo minuto di gioco e presente anche nelle altre tre opportunità luganesi.

Pareggio comunque positivo per il Lugano che, oltre a tenere a ttre punti la squadra del sempre più traballante Ricardo Dionisio, mantiene a debita distanza (sette lunghezze) Neuchâtel Xamax e Thun, appaiate all'ultimo posto della classifica.

 

Tabellino

Lugano-Sion 0-0

Lugano (4-1-4-1):  Baumann; Yao, Sulmoni, Daprelà, Lavanchy; Selasi (46' Covilo); Holender (90' Lungoyi), Lovric, Custodio, Bottani (46' Aratore); Janga.

Note: Stadio Cornaredo. 2.872 spettatori. Arbitro: Schnyder. Ammoniti: 8' Bottani, 17' Abdellaoui, 32' Lavanchy, 42' Song, 91' Lenjani.

 

Risultati della 23ma giornata di Super League: Thun-Lucerna 1-1, Zurigo-Neuchâtel Xamax 1-1, Basilea-Servette 2-2, Lugano-Sion 0-0, San Gallo-Young Boys 3-3.

Classifica di Super League: 1. San Gallo 23/45 (+20), 2. Young Boys 23/45 (+15), 3. Basilea 23/40, 4. Servette 23/37, 5. Zurigo 23/32, 6. Lucerna 23/31, 7. Lugano 23/26, 8. Sion 23/23, 9. Neuchâtel Xamax 23/19 (-13), 10. Thun 23/19 (-23).

 

 

R.Q.

Redazione | 23 feb 2020 17:50

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'