Accedi
Commenti

Karim Rossi saluta il Chiasso e va a giocare in Svezia

L'attaccante 25enne ha firmato con l'Eskilstuna, club che milita nel secondo campionato svedese

Il FC Chiasso ha ceduto l'attaccante Karim Rossi all'AFC Eskilstuna, compagine che milita nel campionato di Superettan, il secondo livello professionistico del calcio svedese. Arrivato a luglio 2019, Karim Rossi lascia il Chiasso dopo aver collezionato 15 presenze in Challenge League (con due reti). Raggiungerà già domani i suoi nuovi compagni di squadra in ritiro precampionato in Turchia, in vista dell’inizio del torneo di Superettan, in programma il prossimo 4 aprile.

L’attaccante svizzero di origine marocchina ha firmato con l’AFC Eskilstuna un contratto fino al 31 dicembre del 2020, e proverà ad assecondare le ambizioni del team, che punta a centrare la promozione nella prima divisione svedese. "La società FC Chiasso", si legge in una nota, "ringrazia Karim per l’impegno profuso e per la professionalità mostrata in maglia rossoblù e gli augura le migliori fortune nella sua nuova avventura sportiva nella penisola scandinava".

fsu | 12 feb 2020 18:55

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'