Accedi
Commenti

I Lugano Sharks tornano subito alla vittoria

I luganesi si sono imposti per 12 a 7 in casa del Basilea

Per scacciare i timori legati al pareggio rimediato a Sciaffusa occorreva vincere, e così è stato. I Lugano Sharks si sono imposti per 12 a 7 in casa del Basilea e potranno ora concentrarsi sul campo di allenamento, utile a ritrovare lo smalto migliore con il quale affrontare la volata finale. Prossimo appuntamento: venerdì 3 maggio, ore 21:00 al Lido, proprio contro lo Sciaffusa.

I Lugano Sharks ritrovano Goran Fiorentini e centrano subito un’importantissima vittoria, soprattutto a livello psicologico, imponendosi per 12 a 7 contro il Basilea. È bastato un tempo, chiuso con un parziale di 4 a 0, per regolare la questione e far capire che non ci sarebbe stata storia. A segno sono andati: Chicco Pagani (4), Goran Fiorentini (2), Paolo Bortone (2), Giljan Alfano (2), Deni Fiorentini (1) e Amedeo Cassina (1).

Scacciati i timori legati al primo punto perso contro lo Sciaffusa, i luganesi potranno ora concentrarsi sull’imminente campo di allenamento, durante il quale ritrovare la forma migliore dal punto di vista fisico e psicologico, con la quale affrontare la volata finale in direzione dei play-off.

Il prossimo appuntamento è fissato per venerdì 3 maggio, alle 21:00, al Lido di Lugano, che si ripresenterà nello splendore della sua veste estiva. Ad attendere gli Sharks ci sarà la sfida proprio contro lo Sciaffusa.

Redazione | 15 apr 2019 09:04

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'