Accedi
Commenti

Sledge Hockey in Ticino

Una dimostrazione della disciplina paralimpica avverrà il 20 febbraio alla Resega, nell'intervallo di Lugano-Berna

Una disciplina veloce, dura, elettrizzante nella cornice di una grande classica della LNA come Lugano-Berna. Il prossimo 20 febbraio, alla Resega, nell'intervallo della sfida tra i bianconeri e gli orsi, sotto gli occhi degli spettatori e delle telecamere, le squadre italiane dei Tori Seduti Sportdipiù di Torino e dell'Armata Brancaleone di Varese daranno una dimostrazione dell'unica disciplina paralimpica di squadra che preveda il contatto fisico.

Tra le fila delle due squadre ci sono numerosi nazionali italiani che sono stati protagonisti proprio un anno fa alle Paralimpiadi di Sochi e che presto rappresenteranno l'Italia al prossimo Mondiale di fine aprile a Buffalo, negli USA. Lo storico evento è organizzato dall'Hockey Club Lugano, dal gruppo sportivo luganese per atleti in sedia a rotelle inSuperAbili, dal Dicastero Sport di Lugano e dai due club italiani su ideazione dei commentatori sportivi e atleti ticinesi di adozione Luca Tramontin e Daniela Scalia.

La conduttrice e autrice della fiction Sport Crime introdurrà l'evento e il programma nel corso del match del venerdì sera, mentre l'ex rugbysta di Casale e Viadana, inventore di una speciale formula di rugby di contatto per disabili mentali scenderà sul ghiaccio sabato pomeriggio alla Reseghina, nella sessione aperta, per provare direttamente brividi e difficoltà di questa esaltante disciplina insieme agli atleti degli inSuperAbili e ad altri potenziali sledger interessati, tra cui anche Fabrizio Macchi, il campione paralimpico. L'appuntamento è per il pomeriggio di sabato 21 febbraio dalle ore 14 alla Reseghina di Lugano con ingresso libero.

Tori Seduti Sportdipiù Torino: http://www.toriseduti.org/

Armata Brancaleone Varese: http://www.hockeyarmatabrancaleone.it/Index.htm

inSuperAbili Lugano: http://www.insuperabili.ch/

Redazione | 4 feb 2015 10:08

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'