Accedi
Sfoglia la galleryGuarda il videoCommenti

Novità... elettrizzanti per la BMW a Ginevra

VIDEO - Tanti nuovi debutti per la casa tedesca, a partire dalla serie 7

Tre prime mondiali nel segno del lusso e dello sviluppo di propulsori elettrificati. Si presenta così BMW all’89esima edizione del Motor Show internazionale di Ginevra, con la nuova X5 xDrive 45e, la 745e, e con la nuova BMW 330e.

Rinnovata è anche la gamma di motori della BMW serie 7, che include un V12 a benzina, un nuovo otto cilindri e tre sei cilindri in linea diesel. Tre invece sono i modelli disponibili nella versione Plug in Hybrid. Versioni che offrono una maggiore potenza e una maggiore autonomia in elettrico.

Veniamo ora agli altri due debutti. La nuova BMW X5 xDrive45e e la BMW 330e Berlina. La prima, equipaggiata con un motore a 6 cilindri in linea abbinato ad un motore elettrico, sprigiona una potenza combinata di 394 cavalli. La seconda, con un motore a benzina a 4 cilindri e un’unità elettrica di ultima generazione ne genera invece 252.

Restando in tema di emissioni zero, con oltre 140 mila unità vendute nel mondo, il 2018 è stato per BMW un anno di vendite record di auto elettriche e Plug in Hybrid. Soluzioni dunque che diventano sempre più mature.

Redazione | 12 mar 2019 20:08

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'