Udc Lugano - Il polo del cambio di marcia
Udc Lugano - Il polo del cambio di marcia
Immagine © CdT/Gabriele Putzu
  • 1
    Regolamento sezione ospiti
    Il presente contributo è l’opinione personale di chi lo ha redatto e non impegna la linea editoriale di Ticinonews.ch. I contributi vengono pubblicati in ordine di ricezione e la redazione cerca di offrire a tutti la medesima visibilità in homepage. La redazione si riserva la facoltà (non sindacabile) di non pubblicare un contenuto o di rimuoverlo in un secondo tempo. In particolare, non verranno pubblicati testi anonimi, incomprensibili o giudicati lesivi. I contributi sono da inviare a [email protected] con tutti i dati che permettano anche l’eventuale verifica dell’attendibilità.

L’UDC sezione di Lugano esprime la massima soddisfazione per l’esito della votazione comunale che ha visto l’avallo del 56,8 % dei votanti, e con una partecipazione alle urne del 62,5% che ha dimostrato quanto il tema abbia saputo sollecitare grande interesse nella cittadinanza.

L’importante progetto rispecchia quello che era lo slogan del partito alle ultime elezioni: «Cambia marcia!». La ristrutturazione di un intero comparto cittadino, con particolare attenzione sì al lato sportivo, ma anche alla rivalutazione del quartiere di Cornaredo, vale qualche sacrificio finanziario e l’UDC si compiace della lungimiranza della popolazione che non si è lasciata spaventare dagli scenari catastrofici dipinti dagli avversari del progetto.

Un progetto che, l’abbiamo sempre detto, non è perfetto, ma che permetterà la realizzazione di strutture di alta qualità e degne delle innumerevoli società che costellano il panorama sportivo cittadino, in primis il FC Lugano.

Per il Municipio, un importante avallo della popolazione in un momento di clima politico a dir poco perturbato, un salutare stimolo e incoraggiamento a continuare nella Lugano che «cambia marcia».

Ora, l’UDC si attende un rapido avvio dei lavori, si spera accompagnati da una sistematica e trasparente comunicazione, che renda edotti i cittadini di come vengano spesi i soldi che hanno concesso con il voto di oggi.

L’UDC Lugano ringrazia gli 11'954 cittadini che hanno votato SÌ e tutti coloro che si sono impegnati in una campagna di voto lunga ed estenuante, ma che oggi li ha premiati nelle loro aspettative.

UDC Lugano

Ultime Notizie: Ospiti
  • 1