Nicholas Marioli - Complimenti alla Scuola alberghiera di Bellinzona!
Redazione
Nicholas Marioli - Complimenti alla Scuola alberghiera di Bellinzona!
Nicholas Marioli - Complimenti alla Scuola alberghiera di Bellinzona!

Stop al degrado nelle scuole ticinesi: finalmente una regolamentazione adeguata dell'abbigliamento!

Apprendo con molto piacere la decisione della direzione della Scuola alberghiera di Bellinzona, di introdurre un codice d'abbigliamento obbligatorio ed un'uniforme prevista unicamente per circostanze specifiche legate al mondo del lavoro.

Sarà vietato indossare jeans a vita bassa, bermuda, minigonne ed infradito durante le lezioni scolastiche, in sostanza queste sono le restrizioni principali.

Il divieto verrà, giustamente, anche allargato ai docenti che saranno tenuti a dare il "buon esempio".

Dopo parecchio tempo che la società civile sta rivendicando un cambiamento di mentalità nell'attuale deleterio sistema scolastico, finalmente un primo passo in questa direzione viene fatto.

Il degrado degli usi e dei linguaggi è sotto gli occhi di tutti, prova ne è la mancanza di rispetto da parte di parecchi giovani verso le istituzioni e la quiete pubblica.

Le principali cause sono la totale mancanza di disciplina e di valori, se questi non possono essere trovati in famiglia devono essere rispettati verso la comunità e nei confronti delle istituzioni.

Questa concreta misura, che in futuro mi auguro venga estesa a tutti gli istituti scolastici, permetterà ai docenti di riconquistare, almeno in piccola parte, la propria autorità purtroppo sempre più sottovalutata.

Nicholas Marioli, Lega dei Ticinesi e Movimento Giovani Leghisti