Esplosione di farfalle nei cieli dello Yunnan
Sono stati osservati più di cento milioni di esemplari, mai così tanti nell’ultimo decennio. La valle è conosciuta come “butterfly valley” e offre un ambiente ecologico ideale per la riproduzione delle farfalle
Redazione
Esplosione di farfalle nei cieli dello Yunnan
Foto China Travel & Tourismus News

Circa 150 milioni di farfalle sono apparse ieri in una valle nella provincia dello Yunnan, nel sud-ovest della Cina, mai così tante nell’ultimo decennio. Con un clima caldo e umido tutto l’anno, la Butterfly Valley nella prefettura autonoma hani e yi di Honghe ospita oltre 400 specie di farfalle. Da maggio a giugno di ogni anno, nella valle è possibile assistere a una spettacolare ‘esplosione di farfalle’ in occasione dell’uscita delle larve dai bozzoli nel corso di un breve periodo. Yang Zhenwen, appassionato osservatore di farfalle nella valle, spiega che queste appaiono in gruppi nelle foreste e lungo i ruscelli e i sentieri.

I dati di monitoraggio mostrano che il numero complessivo di farfalle in tre aree principali di cluster nella valle è stimato a più di tre volte quello dello stesso periodo nel 2020. Questo fenomeno si verifica solo in Messico e nello Yunnan cinese. “L’ambiente ecologico della valle è ideale per la riproduzione delle farfalle, e ci sono abbondanti foglie di bambù di cui le farfalle si nutrono”, ha precisato Yang per poi aggiungere che l’esplosione delle farfalle durerà circa 20 giorni e probabilmente arriverà al culmine tra il 25 e il 28 maggio.

  • 1