Accedi
Sfoglia la galleryCommenti

Il Ticino nel piatto di…milioni di tedeschi

Ricette tipiche e prodotti ticinesi sotto i riflettori della celebre trasmissione “Das perfekte Dinner”

Ricette tipiche e prodotti ticinesi sotto i riflettori della celebre trasmissione “Das perfekte Dinner” (“La cena perfetta”). Da oggi lunedì 12 fino a venerdì 16 agosto il programma, in onda ogni sera alle 19 sul canale tedesco VOX e seguito da circa 2 milioni di telespettatori, celebra il Cantone a Sud delle Alpi.

Le serate vedranno cimentarsi ai fornelli cinque personaggi diversi che amano cucinare e hanno un legame particolare con il Ticino: Ines Zimmermann, Alessandro Speziali, Oliver Fischer, Franco Canonico e Claudia Magerl. Ognuno di loro è stato seguito dalle telecamere per tutto il giorno: dall’acquisto dei prodotti e della materia prima fino all’allestimento della tavola e la preparazione dei piatti. Gli invitati saranno, ogni sera, gli altri quattro concorrenti della trasmissione. Proprio loro saranno chiamati a valutare ogni candidato dando un voto da 1 a 10 che tenga conto non solo delle pietanze preparate ma anche dell’atmosfera generale. Il vincitore si aggiudicherà un premio del valore di 3'000 euro.

L’arrivo della troupe di Vox in Ticino - le riprese si sono svolte in primavera - è il frutto di una collaborazione tra Ticino Turismo, Svizzera Turismo, l'Organizzazione turistica Lago Maggiore e Valli e la Ticino Film Commission. Secondo il Monitor del Turismo Svizzero, uno studio commissionato da Svizzera Turismo, l’enogastronomia è tra i principali motivi che spingono il turista a scegliere il Ticino come meta per le proprie vacanze, senza contare che circa il 30% del budget dei visitatori è speso in questo settore. “La Germania, con i suoi 80 milioni di abitanti, è il mercato estero più importante per il Ticino – sottolinea Angelo Trotta, direttore di Ticino Turismo -. I tedeschi sono da sempre molto attratti dalla nostra cucina regionale e dallo stile di vita delle persone del luogo. Oltre a far conoscere ricette e prodotti tipici come la farina bona o il Merlot, la trasmissione ha permesso di mostrare diversi scorci paesaggistici come il Monte Verità, la Verzasca o la piazza di Ascona”.

Fabio Bonetti, direttore dell’Organizzazione turistica Lago Maggiore e Valli, evidenzia: “Siamo felici che la regione del Lago Maggiore e Valli, tradizionalmente orientata a nord e meta privilegiata del pubblico tedesco, possa godere della visibilità di questo interessante programma televisivo. Già in passato abbiamo accolto, in collaborazione con Ticino Turismo e Svizzera Turismo, grandi eventi e progetti orientati al mercato germanico: il campo d’allenamento della nazionale tedesca di calcio ad Ascona, la trasmissione autunnale dell’emittente televisiva ZDF “Herbstshow”, l’ADAC Europa Classic, solo per citarne alcuni. Manteniamo quindi alta l’attenzione per quello che rappresenta il secondo mercato di riferimento per la nostra regione dopo la Svizzera”.

Da parte sua Ines Zimmermann, una dei concorrenti, ha sottolineato: “Siamo tutti ambasciatori dell’accoglienza ticinese. Il nostro Cantone è sinonimo di elevata qualità enogastronomica, natura rigogliosa, paesaggi mozzafiato tra laghi e montagne. Siamo in grado di allestire banchetti con gioia e semplicità, anche con pochi soldi”. La trasmissione “Das perfekte Dinner” esiste dal 2006 ed è molto popolare in Germania. Nel corso della programmazione estiva le puntate durano 15 minuti in più rispetto al format abituale (75 minuti invece di 60).

 

 

Redazione | 12 ago 2019 11:27

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'