Accedi
Sfoglia la galleryCommenti 2

Ha forti dolori allo stomaco, le trovano una tartaruga morta nella vagina

Ancora ignota la dinamica dei fatti, che sarebbero avvenuti durante un festino a base di alcol e droghe. La polizia indaga per stupro

Scoperta a dir poco inusuale quella fatta lo scorso fine settimana dai medici del pronto soccorso in un ospedale di Mojón de Arona, nel sud dell’isola canaria di Tenerife. Nell'assistere una paziente di nazionalità britannica che lamentava di forti dolori nella zona genitale hanno appurato che tali dolori erano causati da una tartaruga morta collocata nella vagina.

Ancora non è chiaro in che modo il rettile sia finito lì e in che circostanze sia morto, spiegano il quotidiano El Pais e il portale ABC Iberia. La donna, una 26enne, non ha alcun ricordo di cosa possa essere successo. I dolori sarebbero iniziati dopo una festa in spiaggia con amici e il rettile è stato la causa di una severa infezione a carico dei genitali.

I medici non hanno rivelato le reali dimensioni dell’animale né di che tipo di tartaruga si trattasse - secondo il quotidiano iberico si tratterebbe di una Chinemys Reevesii - e le indagini della Polizia si starebbero concentrando su un presunto stupro ai danni della giovane, conseguente al suo stordimento durante il festino, verosimilmente a base di alcol o droghe. 

 

Redazione | 5 ott 2018 14:23

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'