Accedi
Commenti

Un weekend tutto da gustare a Lugano

Tanta birra, formaggio e premi: tutto quello che non dovete perdere a Città del Gusto

Il week end è alle porte e, grazie al programma di Lugano Città del Gusto, potrebbe diventare più goloso che mai. Si inizia domani, con la pacifica invasione dei produttori ticinesi di formaggio che scenderanno dai pascoli montani per presentare le loro chicche casearie. Piazza Castello si trasformerà per due giorni nella Piazza del Formaggio, evento imperdibile per chi cerca qualche nuovo spunto al palato.

Al Palazzo dei Congressi, spazio anche alle conferenze a libero accesso: si parlerà di alimentazione sana con il Cardiocentro Ticino, che prosegue il suo ciclo di incontri, ma anche di molto altro.
Ad esempio, come si miscela chimicamente il caffè con il latte. Si esplorerà la scienza applicata al cibo, grazie ai tre appuntamenti a cura della Facoltà di Informatica USI.

Imperdibili, gli incontri dedicati ai beer lovers. Si inizierà con una degustazione delle 5 birre ticinesi finaliste al Concorso di Lugano Città del Gusto, per poi premiare la migliore in assoluto. Poi, sarà la volta di una degustazione guidata da Simonmattia Riva, miglior sommelier della birra nel 2015, che racconterà al pubblico le sue etichette del cuore.

Domenica saranno di scena i 10 pasticceri finalisti del concorso per dessert al piatto i quali realizzeranno durante la giornata le loro dolci creazioni davanti al pubblico. Il concorso, naturalmente, si concluderà con l’incoronazione del vincitore.

Sempre al Palazzo dei Congressi, si parlerà di dieta anti-aging, per restare in forma pur essendo delle buone forchette, di alimentazione dedicata ai bambini e delle benefiche proprietà di cibi che tutti amiamo, come il cioccolato e addirittura il vino.

Consigliatissimo, il laboratorio con degustazione "Balsamico senza frontiere" che vi guiderà alla scoperta sensoriale di diverse annate di invecchiamento dell’aceto balsamico 100% ticinese.
Ultima segnalazione: al Villaggio del Gusto, ospitato dal Centro Esposizioni, Slow Food Youth proporrà una degustazione di polpette realizzati con "gli avanzi", per sottolineare il ruolo anti-spreco di un piatto come la polpetta.

Insomma, un fine settimana per tutti i palati. Info e prenotazioni su www.luganocittadelgusto.ch

 

Redazione | 14 set 2018 14:18

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'