“La guerra distrugge vita e futuro milioni bambini”
Redazione

“La guerra in Ucraina sta distruggendo il futuro e la vita di milioni di bambini, soprattutto ucraini ma anche nel mondo”. Lo ha dichiarato la direttrice esecutiva di Unicef, Catherine Russell, intervenendo alla seconda Conferenza nazionale della cooperazione allo sviluppo Co-Opera 2022 a Roma.

“Gli effetti a catena” del conflitto “hanno provocato un aumento dei prezzi dei generi alimentari e intensificano la crisi alimentare della malnutrizione. In questo momento, quasi 8 milioni di bambini sotto i 5 anni di età in 15 Paesi colpiti da crisi soffrono di grave deperimento, la forma più letale di malnutrizione”, ha denunciato Russell.

“Un numero imprecisato di questi bambini potrebbe morire senza ricevere immediatamente cibo e cure. I leader mondiali si preparano al G7 la prossima settimana, e l’Unicef chiede trattamenti di emergenza e sostegno alla diagnosi precoce e alla prevenzione”, ha sottolineato.

  • 1