Funzionario russo ucciso in attentato a Kherson
Redazione

Un funzionario delle autorità di occupazione russe a Kherson, in Ucraina, è stato ucciso stamane in un attentato. Lo riferiscono le agenzie russe.

Il funzionario, ha detto una fonte locale all’agenzia Interfax, è morto quando una bomba piazzata nella sua auto è esplosa.

La vittima dell’attentato era il capo del Dipartimento per le politiche giovanili, la famiglia e lo sport dell’amministrazione provvisoria di Kherson insediata dagli occupanti russi.

  • 1