Usa saranno l’arsenale dei vaccini nel mondo
Redazione

“Gli Stati Uniti saranno l’arsenale dei vaccini per combattere il Covid in tutto il mondo”: lo ha detto Joe Biden, sottolineando come la diffusione del virus nel mondo stia limitando la crescita globale e come gli Usa hanno un piano per donare vaccini a tutti. Gli Stati Uniti doneranno 500 milioni di dosi di vaccino anti-Covid, ha confermato Biden parlando di “passo storico”. Il presidente ha spiegato che i 500 milioni di vaccini verranno donati nell’arco del prossimo anno a circa 100 paesi con un reddito medio o basso. “Questo riguarda la nostra responsabilità, i nostri doveri e obblighi umanitari, per salvare più vite che possiamo”, ha affermato. “Quando vediamo gente che soffre e che patisce in giro per il mondo abbiamo il dovere di aiutare in tutti i modi”.

Biden ha quindi aggiunto come l’America ha provato sulla sua stessa pelle la tragedia della pandemia con oltre 600’000 morti, più vittime di quelle della Prima, della Seconda guerra mondiale, della guerra del Vietnam e degli attentati dell’11 settembre messi insieme.

  • 1