Ospedali pieni in Repubblica ceca
Redazione

Nella Repubblica ceca, le capacità di accogliere nuovi pazienti nelle unità di terapia intensiva e rianimazione sono quasi esaurite, anche a causa della mancanza di personale qualificato. È quello che ha affermato il viceministro della Sanità Vladimir Cerny. Per questo motivo da oggi sarà possibile trasferire i pazienti in Germania. La Sassonia ha già offerto 9 posti letto, ma anche la Baviera, e altri Laender tedeschi dovrebbero seguire a seconda delle disponibilità locali.

Nel panorama della sanità ceca, è disponibile al momento solo un 15% di posti per il ricovero dei pazienti di Coronavirus. Secondo le previsioni del ministero, visto il numero sempre crescente di nuovi contagi (oggi ne sono stati registrati 11.233), la capacità degli ospedali potrebbe scendere a meno del 5% entro due o tre settimane.

  • 1