Accedi
Commenti 1

Si beve una birra al bar dopo la rapina, arrestato

L'uomo è entrato in una banca a Coira, ha sparato due colpi ed è fuggito con il denaro. Preso in un ristorante

Rapina a mano armata stamani alla Banca cantonale Grigione di Coira: un uomo si è presentato allo sportello, ha sparato due colpi con una pistola scacciacani e lasciato l'istituto con del denaro contante. L'autore ha sottratto diverse decine di migliaia di franchi, indica la Polizia cantonale grigionese in una nota. 

L'allarme è scattato poco dopo le 09.00. Grazie alle segnalazioni dei cittadini, le forze dell'ordine sono state in grado di arrestare un sospetto in un ristorante poco lontano attorno alle 09.30. Secondo testimonianze raccolte dal portale Südostschweiz, l'uomo aveva ordinato una birra e la stava bevendo quando sono scattate le manette. L'arma è stata poi trovata in un cestino nelle vicinanze.

Secondo i primi accertamenti si tratta di un 55enne cittadino della Repubblica ceca. Il bottino è stato recuperato con l'arresto dell'uomo.

Durante la rapina nessuno è rimasto ferito. Per i clienti e i dipendenti della banca presenti al momento del colpo è stato disposto il servizio del Care Team Grischun.

Su Twitter la Polizia ha fatto sapere che per la popolazione non vi era pericolo alcuno.

Keystone-ATS/MMINO | 13 feb 2020 14:18

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'