Accedi
Commenti 5

Uccisi tutti i lupi del branco del Piz Beverin

Si è conclusa l'eliminazione autorizzata dei quattro esemplari, che si aggiravano tra Thusis e la Safiental

L'eliminazione autorizzata dalla Confederazione di quattro giovani lupi del branco nella regione del Piz Beverin (GR), tra Thusis e la Safiental, è conclusa. Lo riferisce oggi un comunicato dell'Ufficio cantonale per la caccia e la pesca.

Stamane - precisa la nota - a Cazis è stato dato il colpo di grazia a un animale investito da un'auto. Un altro giovane esemplare di sesso maschile è stato abbattuto la scorsa settimana nelle vicinanze di un villaggio dalle fondovalle. E, come già annunciato, ai primi di ottobre il guardacaccia ne aveva già eliminati due nell'ambito delle misure di regolazione del branco.

L'elevata mobilità degli animali e il terreno difficile avevano finora impedito un ulteriore intervento. Con l'arrivo delle nevicate, i lupi sono però scesi ad altitudini più basse, l'ufficio cantonale.

Gli animali vengono ora esaminati nell'ospedale per animali dell'Università di Berna e identificati geneticamente all'Università di Losanna.

Redazione | 25 nov 2019 15:48

Articoli suggeriti
Gli animali sono stati uccisi lo scorso fine settimana. Restano altri due esemplari
L'Ufficio per la caccia e la pesca interverrà per regolare la popolazione dei predatori della zona del Piz Beverin
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'