Una festa per la Monteforno
Un gruppo di ex dipendenti e i sindacati OCST e UNIA organizzano una manifestazione di ricordo il 10 marzo a Giornico
Redazione
Una festa per la Monteforno
Una festa per la Monteforno

Sono ormai trascorsi 21 anni dalla chiusura della Monteforno e 70 anni dalla sua fondazione (1946). Nel frattempo si è detto e scritto molto su questa importante industria della Leventina e del Ticino, riportando a volte considerazioni e eventi che non sempre hanno rispecchiato la realtà.

L'anno scorso numerose persone hanno partecipato alla presentazione del libro di Mattia Pelli “Storie di acciaio, di uomini e di lotte” che voleva ricordare il 20.mo dalla chiusura.

Ora un gruppo di ex dipendenti, in collaborazione con i sindacati, ha ideato e organizzato una manifestazione alla quale sono invitati tutti coloro che hanno lavorato alla Monteforno, come pure tutti gli interessati.

La festa si terrà giovedì 10 marzo 2016 a Giornico.

Programma:

10:15 Ritrovo alla Chiesa di San Michele a Giornico

10:30 Apertura e saluto ufficiale di benvenuto

10:40 Concerto Coro SCAM

11:40 Trasferimento al centro sportivo di Giornico

Aperitivo e pranzo

14:00 Inizio proiezioni varie inerenti attività, storie ed aneddoti sulla Monteforno

È certamente un’occasione da non perdere, sarà una festa in amicizia per trascorrere assieme una giornata in allegria.

Il pranzo è offerto dai sindacati OCST e UNIA. Per comprensibili ragioni organizzative siete gentilmente pregati di iscrivervi, entro giovedì 4 marzo 2016, ai seguenti numeri o mail:

091/873 01 20 - 091/821 10 40 - 091/865 18 79 - [email protected] - [email protected] - [email protected]