Accedi
Commenti

"Magia della musica" al LAC

Il soprano Olga Romanko si esibirà il 20 febbraio, in una serata dedicata al giocatore di rugby Gianfranco Primavera

Voce raffinata ed elegante presenza scenica. Sabato 20 febbraio al LAC va in scena il soprano internazionale Olga Romanko. Di origini russe e luganese d’adozione, la cantante lirica condurrà gli spettatori in un suggestivo viaggio tra le sinfonie immortali e le più belle arie del teatro musicale italiano ed europeo.

“Magia della musica” è il nome del Gala operistico che avrà inizio alle 18.30. Ad accompagnare Olga Romanko, la Chamber orchestra 4U, creata e diretta dal Maestro Silvia Casarin Rizzolo, prima Direttrice d'orchestra italiana a dirigere a New York, per il centenario di Madama Butterfly.

Olga Romanko si distingue, a pieno merito, sulla scena lirica internazionale. Nella sua carriera è stata protagonista della Tosca al Palazzetto FEVI di Locarno, ha interpretato Desdemona in Otello accanto a Placido Domingo all’Arena di Verona, Aida con Jose Cura ad Atene, e nella Fedora sempre al fianco di Placido Domingo a Città del Messico. In Opern Haus Zurich l’artista ha vestito per la centesima volta le vesti dell’eroina pucciniana di Tosca al fianco di artisti del calibro di Ruggero Raimondi, e diretta dal Maestro Zubin Metha si è esibita nel Trovatore all’Opera di Monaco di Baviera. Cina, Corea, Argentina, Olga Romanko porta la sua voce nel mondo. Dal 18 al 30 luglio sarà a Lugano come docente di canto in una Masterclass per Ticino Musica.

L’evento “Magia della musica” è stato ideato e organizzato dalla MF Agency Events Fashion & Model Management di Mary Baesso, i rapporti Pr e comunicazione sono stati curati dall’Associazione Social Coordination ASC. Un ringraziamento per il supporto a Zurich Assicurazioni, New Line, Hostess & Promoter, Sangiorgio International art gallery, Atelier Bettina, Dress-mee, Beauty of Lake, Haustores e Swiss Diamond Hotel.

La serata, su invito, è dedicata al giocatore di rugby Gianfranco Primavera, che da un reparto d’ospedale sta affrontando una sfida molto impegnativa.

 

Redazione | 16 feb 2016 05:38

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'