Un quarto degli abitanti di Nuova Delhi positivo al Covid-19
Il totale stimato si aggirerebbe attorno ai 5 milioni di contagi solo nella capitale indiana, secondo quanto rilevato dai test condotti dalle autorità
di Keystone-ATS/MJ
Un quarto degli abitanti di Nuova Delhi positivo al Covid-19

Quasi un quarto degli abitanti di New Delhi (il 23,48% per la precisione) è stato toccato dal Covid-19: lo mostra uno studio reso noto oggi dai responsabili del Dipartimento della città.

La ricerca è stata condotta dal NCDC, il National Center for Disease Control, (Centro nazionale per il controllo delle malattie), in collaborazione col governo di Delhi, su un campione random di oltre 21mila persone. I dati mostrano inoltre che gran parte delle persone positive si sono rivelate asintomatiche.

“Lo studio è il più ampio condotto sinora in India utilizzando i risultati dei test sierologici Elisa che verificano la presenza di anticorpi”, spiega un comunicato stampa del Dipartimento alla salute dello stato. Il ministro di stato alla Salute sottolinea che una porzione significativa della popolazione è dunque ancora vulnerabile al contagio: “Dobbiamo continuare ad applicare tutte le misure già adottate: dalle zone di contenimento, nelle aree in cui siano stati individuati focolai, al rispetto della distanza fisica, dall’uso delle mascherine, al divieto di assembramenti e incontri affollati”.

Secondo gli esperti lo studio mostra anche che gli abitanti dello stato di Delhi positivi al coronavirus sono molto più numerosi di quanto emerso sinora dai dati: Delhi infatti ha registrato a ieri sera un totale di 123.747 casi, pari a meno dell’1% della sua popolazione totale, 19.8 milioni di abitanti.

  • 1