Trump: ‘Possibile vaccino tra 3-4 settimane’
Secondo il presidente USA l’antidoto arriverà prima delle elezioni del 3 novembre
di Keystone-ATS
Trump: ‘Possibile vaccino tra 3-4 settimane’

Il vaccino contro il coronavirus potrebbe essere pronto entro tre o quattro settimane: lo ha detto il presidente americano Donald Trump a Philadelphia. Nel caso, il vaccino arriverebbe prima delle elezioni Usa del 3 novembre.

Trump ha negato anche di aver minimizzato la minaccia del coronavirus, nonostante ci sia l’audio dell’intervista al reporter Bob Woodward in cui ammette il contrario. “La mia azione è stata forte ma non volevo creare panico tra la gente”, ha detto.

Il presidente americano ha continuano a mettere in dubbio anche l’uso della mascherina, raccomandata dalla sua stessa task force: “Alcune persone pensano che non sia utile”.

  • 1