Italia, si dimettono le ministre di Renzi
L’ex premier ha annunciato l’uscita della delegazione di Italia Viva dal Governo
di Keystone-ats-ls
Italia, si dimettono le ministre di Renzi

Le ministre Teresa Bellanova ed Elena Bonetti e il sottosegretario Ivan Scalfarotto si dimettono dal governo italiano. Lo ha annunciato Matteo Renzi, leader di Italia Viva, in una conferenza stampa in serata. “Come Italia Viva abbiamo convocato questa conferenza stampa per fare il punto sulla situazione politica del Paese e per annunciare le dimissioni di Bellanova, Bonetti e Ivan Scalfarotto”, ha esordito Renzi, la cui manovra apre formalmente la crisi del Governo Conte. “Noi viviamo una grande crisi politica, stiamo discutendo dei pericoli legati alla pandemia. Davanti a questa crisi il senso di responsabilità è quello di risolvere i problemi, non nasconderli” ha sottolineato Renzi, precisando che “la crisi politica è aperta da mesi e non da noi. Ci sono problemi su sanità, cultura, scuola. Noi chiediamo di risolvere questi problemi, questa è la politica”.

“A dimettersi”, ha aggiunto, “ci vuole coraggio e responsabilità, è molto più difficile lasciare una poltrona che aggrapparsi alla tenace difesa dello status quo”. Renzi ha spiegato che non sta “giocando con le istituzioni”, ma “solo l’emergenza non può tenere in vita il governo”. La democrazia, ha proseguito, ha delle forme e se le forme non vengono rispettate allora qualcuno deve avere il coraggio anche per gli altri per dire che il Re è nudo.

  • 1