Germania, a breve il contratto di coalizione
Oggi alle 15 il futuro governo di Olaf Scholz presenterà il contratto di coalizione. Attesa una conferenza stampa da Berlino
Redazione
Germania, a breve il contratto di coalizione
Immagine Shutterstock

L’accordo tra Spd, Verdi e Liberali pare essere pronto. I tre partiti, infatti, hanno indetto un punto informativo per oggi pomeriggio alle 15, in cui presenteranno il contratto di coalizione del futuro governo di Olaf Scholz, stando alla Dpa.

L’accordo di ottobre
Al momento non sono emersi dettagli dalle trattative in corso da fine settembre, quando la Spd era uscita vincitrice dall’elezione, ma senza i numeri sufficienti per governare. Una prima intesa, però, era stata resa nota a ottobre. Nel documento, la cosiddetta coalizione semaforo si era accordata per un aumento del salario minimo fino a 12 euro, il rispetto del freno al debito e il veto sull’aumento delle tasse. Tra gli altri punti essenziali del programma, l’uscita anticipata dall’energia a carbone già entro il 2030, fortemente voluto dai Verdi. L’intesa tra socialdemocrazia, liberali ed ecologisti potrebbe portare al governo di Olaf Scholz già a inizio dicembre.

  • 1