Accedi
Sfoglia la galleryCommenti 1

A fuoco Notre-Dame, crolla la guglia

L'incendio si sarebbe sviluppato su un'impalcatura che cinge l'imponente struttura. Macron: "Triste veder bruciare una parte di noi"

Un grosso incendio è divampato in serata alla cattedrale Notre-Dame di Parigi. Lo confermano i vigili del fuoco francesi e lo testimoniano le diverse immagini pubblicate sui social, dove si vede un intenso fumo bianco uscire dal tetto della cattedrale.

L'incendio, di cui non si conoscono ancora le cause, è stato segnalato ai vigili del fuoco alle 18.50. Dalle prime informazioni sembrerebbe che le fiamme si sono sviluppate su una impalcatura che cinge l'imponente struttura per alcuni lavori di ristrutturazione. 

Un'operazione di polizia e dei vigili dei fuoco è in corso. L'intera Ile-de-la Cité, dove sorge l'edificio, è isolata. Il sindaco di Parigi, Anne Hidalgo, ha parlato di "terribile incendio" e ha invitato i cittadini a rispettare il perimetro di sicurezza. Sul posto sono già crollate parte delle impalcature che servivano per i lavori. Diversi elicotteri sorvolano la zona.

 

 

Secondo un testimone citato dall'agenzia Reuters poco prima delle 20 la guglia è crollata. Lo testimoniano anche diversi video pubblicati sui social media. Un portavoce della cattedrale ha detto che "l'intera struttura del tetto" sta andando a fuoco.

 

Il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron, si sta recando sul luogo del disastro. In un tweet, il presidente scrive: "Notre-Dame di Parigi in preda alle fiamme. Emozione di tutta una nazione. Pensiero per tutti i cattolici e per tutti i francesi. Come tutti i nostri compatrioti, stasera sono triste di veder bruciare questa parte di noi".

Redazione | 15 apr 2019 19:18

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'