Zalando: nel trimestre ricavi a 2,2 miliardi
l volume delle vendite (Gmv) ha registrato una crescita del 55,6% a quasi 3,2 miliardi di euro e i ricavi salgono del 46,8%
Redazione
Zalando: nel trimestre ricavi a 2,2 miliardi
Foto Shutterstock

Zalando chiude il primo trimestre in forte rialzo e alza le stime per il 2021. Il volume delle vendite (Gmv) ha registrato una crescita del 55,6% a quasi 3,2 miliardi di euro e i ricavi salgono del 46,8% anno su anno a 2,2 miliardi di euro. La crescita è stata alimentata da un “continuo aumento della domanda dei consumatori per le offerte online e da un’eccezionale crescita del nostro business dei partner”, afferma la società.

Zalando ha raggiunto un Ebit positivo di 93,3 milioni di euro. L’azienda si aspetta per il 2021 che il Gross Merchandise Volume (Gmv) cresca del 31-36% a 14,0-14,6 miliardi di euro. La società stima anche che i ricavi aumentino del 26-31% a 10,1-10,5 miliardi di euro e un Ebit rettificato di 400-475 milioni di euro nello stesso periodo. Zalando aveva precedentemente ipotizzato una crescita del Gmv del 27-32%, una crescita dei ricavi del 24-29% e un Ebit rettificato di 350-425 milioni di euro per l’intero anno 2021.

“Nel primo trimestre del 2021, Zalando ha registrato la più forte crescita da quando è stata quotata in borsa nel 2014. Vediamo la nostra piattaforma di business svilupparsi sempre più velocemente, creando benefici sia per i clienti che per i partner e permettendoci di fare rapidi passi avanti nel nostro viaggio verso l’essere il punto di partenza della moda”, afferma David Schroeder, Cfo della società.

  • 1