Accedi
Sfoglia la galleryCommenti

Il topo è troppo grasso, i pompieri lo liberano dal tombino

Il fatto è accaduto a Bensheim, in Germania. Critiche e messaggi di odio sui social network per l'intervento

È veramente curioso quanto accaduto ad un topo di Bensheim, città tedesca situata nell’Assia. Il malcapitato roditore, visibilmente appesantito e panciuto, è rimasto incastrato in un tombino. Avvertiti da alcuni passanti, gli animalisti della Berufstierrettung Rhein Neckar hanno dovuto ricorrere a ben 8 pompieri per liberare la povera bestiola. Salvataggio laborioso ripreso in un video condiviso sui social network.

Un membro del gruppo di soccorso ha poi rivelato a Sky News, che dopo essere stato liberato, il topo ha guardato indietro come volesse ringraziare ed ammettere di avere esagerato nella sua alimentazione invernale e di aver bisogno di una dieta.

Il salvataggio del roditore ha avuto una coda spiacevole, con diverse critiche rivolte al gruppo di salvataggio per l'utilizzo di denaro dei contribuenti per salvare un ratto. Sulla pagina Facebook il gruppo di soccorso ha risposto da parte sua alle critiche definendo "completamente inaccettabili le critiche nei loro confronti così come l’odio verso una piccola creatura che molti volevano vedere morta". 

 

 

Redazione | 27 feb 2019 18:40

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'