Accedi
Commenti 1

L'hotel svizzero senza tetto né pareti (ma di lusso)

L'idea di due artisti concettuali: pochi comfort, ma una vista decisamente impagabile...

"Quando sei qui con me, questa stanza non ha più pareti...". Quella che prima era una canzone di Gino Paoli adesso è diventata realtà con il Null Stern, frutto dell'idea degli artisti Frank e Patrik Riklin, due gemelli svizzeri. Un hotel che si trova a Safiental, nel Grigioni, e che non ha pareti né tetto. Solo un letto, una coppia di comodini e due lampade. 

Un po' più scomodo il bagno, che si trova a dieci minuti di strada dalla "camera". Per ovvie ragioni si accettano prenotazioni solo d'estate, con la possibilità di cancellare all'ultimo minuto per cattive condizioni meteo. Il costo per una notte? 250 franchi, con colazione a letto e servizio di maggiordomo da conteggiare come extra. Un prezzo da cinque stelle, ma quelle che si vedranno dalla camera saranno certamente di più...

 

 

 

Redazione | 12 feb 2019 21:08

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'