Accedi
Commenti 4

Cinque cose che forse non sai della bandiera svizzera

L'emblema della Confederazione è riconosciuto in tutto il mondo, ma siamo certi che qualcosa vi sia sfuggito...

La bandiera rossocrociata elvetica è riconosciuta a livello globale, ma quanto ne sai davvero?

Innanzitutto il nostro Paese è l'unico Stato al mondo con una bandiera quadrata - Gli unici insieme alla Città del Vaticano. La bandiera svizzera è dunque anche l'unica bandiera quadrata che sorvola la sede delle Nazioni Unite a New York. Allo stesso modo anche le bandiere dei 26 cantoni della Svizzera sono quadrate. Ma, attenzione, perchè ci sono delle eccezioni. Sì, perchè ad esempio, la Confederazione per i Giochi olimpici usa una bandiera rettangolare. Ciò è dovuto al fatto che un comitato olimpico internazionale ha stabilito che tutte le bandiere nazionali dovessero avere le stesse dimensioni. Anche il guardiamarina civile svizzero è rettangolare quando è pilotato dalle navi mercantili e dagli yacht marittimi svizzeri. Ma le navi sui laghi e sui fiumi del paese di solito battono la bandiera quadrata più riconoscibile.

Ma la nostra bandiera non è sempre stata così come la conosciamo - La prima bandiera nazionale era in realtà verde, rossa e gialla. Già, avete letto bene: la prima bandiera nazionale non era la versione distintiva a cui siamo abituati oggi. Dopo che i francesi invasero la Svizzera nel 1798, Napoleone introdusse una bandiera verde, rossa e gialla. Un vessillo che scomparve molto presto.

Il primo avvistamento della croce bianca risale al 1339 - In quell'anno, i soldati attaccarono una croce bianca alla loro armatura nel tentativo di distinguersi dai soldati nemici. Questa croce bianca è stata successivamente applicata alle bandiere cantonali come quella di Svitto, dove continua ad apparire (nell'angolo in alto a sinistra).

Una bandiera con 129 anni di storia - La croce bianca sullo sfondo rosso divenne ufficialmente la bandiera nazionale della Svizzera il 12 dicembre 1889. A quel tempo furono stabilite anche le misure con una decisione che stabiliva che i quattro bracci della croce dovessero essere un sesto più lungo di quanto siano larghi. Prima di allora, la bandiera era stata adottata non ufficialmente come bandiera nel 1848 con la nascita della confederazione svizzera. 

Il rosso della bandiera simboleggia il sangue di Cristo (o forse no) - Ci sono diverse teorie sul perché la bandiera svizzera sia rossa. Un'idea è che si tratti di un riferimento al sangue di Cristo, mentre un'altra teoria sostiene che si tratti di un riferimento al rosso nella bandiera del canton  Berna. A proposito, non esiste un colore ufficialmente designato per la versione issata della bandiera svizzera. Tuttavia, a partire dal 2007, il colore ufficiale della bandiera svizzera per i loghi del governo stampato è Pantone 485C. Questo si basa sul cosiddetto Pantone Color Matching System che viene utilizzato a livello internazionale per garantire la standardizzazione dei colori.

Redazione | 16 set 2018 18:10

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'