Accedi
Commenti 2

Come indossare il bianco: la guida completa

Indossarlo correttamente è semplice, ma bisogna fare attenzione ad alcuni piccoli accorgimenti.

Vestirsi di bianco non è semplice, si tratta di un colore difficile da portare, ma resta uno dei colori di tendenza della primavera e anche dell'estate e per questo dobbiamo imparare ad indossarlo. 

Il bianco torna ogni estate, ma quest’anno è il vero colore di tendenza. Innanzi tutto la biancheria intima che si indossa con il bianco: in genere i capi estivi sono realizzati con tessuti leggeri e se sono bianchi rischiano di essere leggermente trasparenti. Per questo motivo è necessario fare molta attenzione al tipo di biancheria che si indossa: la migliore è quella color carne, che si mimetizza con il resto del corpo e non si nota sotto i capi bianchi. La biancheria bianca rischia invece di essere visibile sotto il bianco: accentua infatti la brillantezza del bianco e diventa quindi molto visibile. Vietatissimi tutti gli altri colori, soprattutto il nero!

Il bianco è il colore perfetto da indossare di giorno: fresco e leggero, nelle giornate più torride vi aiuterà a restare fresche. Vero must have irrinunciabile è la classica maglietta bianca: sportiva ed elegante, vi salverà la vita in più di un’occasione. Perfetta con gli shorts di jeans per uno stile Preppy, raffinata ed elegante se abbinata a una gonna dai toni pastello.
Anche i vestiti si colorano di bianco: se il rischio di assomigliare a una sposa vi spaventa, giocate con accessori colorati e tessuti più grezzi. Un abito di lino bianco oppure in sangallo vi darà un tocco Hippie molto chic! Immancabili questa estate gli abiti ricoperti di pizzi, leggeri ed eleganti, basta cambiare accessori per poterli indossare di giorno e di sera.
I pantaloni bianchi daranno al vostro look un un tocco molto raffinato: potrete abbinarli con una maglietta di qualunque colore, ma il consiglio è di osare con le stampe e i colori: scegliete pantaloni ampi o una gonna midi e abbinatela a un top con stampe etniche, avrete subito un perfetto look stile africano!
Non mancano pizzi e applicazioni su abiti e camicie: borchie, perline e ricami metallici renderanno i capi bianchi perfetti anche per la sera. Scegliete in questo caso tessuti più raffinati, abbinate l’abito a scarpe con tacco per occasioni formali, optate invece per sandali flat bianchi con applicazioni metalliche per occasioni più informali.

Infine l’abbinamento a cui non potete rinunciare questa è estate è il classico black & white: capi a righe bianche e nere, inserti optical o abbinamenti più semplici con top e pantalone a contrasto. 

Ci sono dei capi MUST HAVE che in bianco stanno bene davvero a tutte, qualsiasi sia la nostra corporatura. Scopriamo di quali vestiti si tratta e poi procuriamoceli per vivere un'estate allegra e colorata.

1. PANTALONI BIANCHI
I pantaloni comodi di lino bianchi sono un capo che non può mancare nel nostro guardaroba. Sono pratici, sono freschi e sanno decisamente di primavera! I più comodi anche per chi ha una taglia morbida sono quelli con la chiusura a coulisse. I pantaloni bianchi di lino si possono abbinare ad un top colorato e a un paio di zeppe. 

2. LA CAMICIA IN PIZZO
Se avete voglia di sperimentare un capo romantico (e bianco!) puntate sulla classica camicetta con lavorazione in pizzo! E' perfetta per un'uscita a due e si abbina facilmente sia ai pantaloni che alle gonne. Tirate su i capelli e realizzate un'acconciatura utilizzando un morbido nastro colorato

3 l'ABITO PRENDISOLE
Ecco un altro capo davvero utile che possiamo sfoggiare in estate: il classico abito prendisole! Se non abbiamo un fisico longilineo possiamo utilizzare un modello leggermente scampanato, che non metta in risalto il fianco un po' largo. 

4. LA GIACCA BIANCA
Anche la giacca bianca si presta a molti abbinamenti. Possiamo sceglierla nella versione classica in lino o in quella felpata, magari con la fodera di un colore diverso e le maniche con il risvolto. La giacca bianca può diventare la vostra insuperabile compagna nei giorni in ufficio, basterà completare il look con una borsa a mano. 

5. LA GONNA GIPSY 
Infine un grande classico da spiaggia o da vacanze in città: un'ampia gonna in stile zingaresco fresca e comodissima! Deve arrivare necessariamente alle caviglie e si può abbinare con dei meravigliosi sandali alla schiava!

Scopriamo anche come abbinare e indossare lo stile navy o marinaro, un trend che non passa mai di moda estate dopo estate.  Del resto il look da marinaretta è sinonimo di caldo, sole, spiaggia, insomma di tutte quelle cose che ci fanno amare la bella stagione!

MINIDRESS

E' la versione marinara del classico minidress estivo, si tratta quindi di un abito che arriva poco sopra il ginocchio e che possiamo trovare in tinta unita blu con colletto bianco a punta, o ancora a righine bianche blu o con delle semplice decorazioni bianche. Il minidress navy è perfetto per aperitivi e uscite pomeridiane.

T SHIRT A RIGHE 

Questo è il must dei must quando si parla di tendenza marinara, se non abbiamo una t-shirt a righe bianche e blu stiamo commenttendo proprio un gravissimo peccato fashion! Possiamo portarla su qualsiasi cosa, dai jeans alla gonna a tubino e va benissimo anche nella versione top crop.

ABITO MAXI

Decisamente da mare, soprattutto nella versione strapless con coulisse all'altezza della vita. E' comodo, fresco e trendy: un modo semplice per essere fashion senza spendere troppo.

GIACCA SPORTIVA 

Ecco il capo che più di tutti può essere indossato ogni giorno: è la classica giacca blu in stoffa, lino o felpata, che si può abbinare quasi con tutto. Sta benissimo ad esempio con i pantaloni beige e una semplice maglia o camicetta bianca e si trasforma in questo modo anche in un perfetto capo da ufficio.

COME INDOSSARE IL BIANCO?

1. Scegli un tono di bianco che si adatti alla tua pelle: non a tutte sta bene il bianco più candido e brillante. Ai toni freddi (con sottotono blu o rosato), si adatta meglio il classico bianco luminoso (perché anch’esso ha un sottotono freddo) abbinato con accessori d’argento.

I toni bronzati (con sottotono arancio, giallo o rosso) richiedono il bianco o l’écru, specialmente se abbinati con accessori dorati. I toni ebano (che possono avere sottotono giallo, blu o rosso) sono più versatili e stanno d’incanto sia con il bianco comune che con l’écru e sia con gli accessori d’argento che con quelli dorati.

I toni olivastri (con sottotono verdognolo chiaro o giallo) si sposano meglio con l’écru. Se non sai qual è il tuo sottotono di pelle, mettiti alla luce del sole e cerca d’identificare il colore delle tue vene; se tendono al verde, probabilmente il tuo sottotono è caldo, mentre, se tendono al blu, il tuo sottotono è freddo. In ogni caso, qualora non riuscissi a individuarlo, forse il tuo sottotono è semplicemente neutro.

2. Opta per un capo bianco dalla trama fitta e opaco. Le stoffe bianche, infatti, sotto certe luci, lasciano intravedere quello che coprono. Prima di comprare un white dress, non trascurare mai il fattore trasparenza. Per farlo:
• Metti il vestito in direzione della luce.
• Inserisci una mano nel vestito.
• Se s’intravede il colore e la forma della mano, il vestito è troppo trasparente! Acquistalo solo se disponi di una sottoveste


3. Seleziona un tessuto di buona qualità, dal momento che sicuramente lascerà intravedere meno. Alcuni vestiti, comunque, potrebbero essere provvisti di fodera. A ogni modo, opta per il cotone più pesante, per il lino e per le fibre sintetiche.


4. Evita i vestiti bianchi aderenti, giacché il bianco, notoriamente, non snellisce la figura. Opta per vestiti fluenti e freschi, ideali soprattutto per la stagione estiva.

5. L’intimo dev’essere dello stesso colore della tua pelle. In effetti, la biancheria bianca (ma anche di qualsiasi altro colore che differisca dal tuo tono naturale) è piuttosto visibile sotto i vestiti dello stesso colore.

Vi ho preparato alcune idee, proposte per un outfit TOTAL WHITE  

PER UN LOOK CASUAL DA GIORNO

  • Abbinate una t-shirt basica bianca, ad un jeans skinny bianco ed un morbido blazer. Come calzature scegliete un paio di e completate il look con un bauletto sporty o uno zainetto.

PER UN LOOK CHIC DA GIORNO

  • Se volete un po’ più di formalità scegliete un’intramontabile camicia bianca meglio se di chiffon o seta da indossare con una giacca dal taglio maschile ed un pantalone a sigaretta con eleganti inserti in ecopelle per giocare con i tessuti e le lunghezze. Spezzate poi il look con una mini bag a tracolla del vostro colore preferito.

PER UN LOOK ELEGANTE DA SERA

  • Create un total white look con un minidress bianco al ginocchio o poco più su, abbinato ad un bolero strutturato, un paio di sandali (alti o bassi a seconda di quanto sia formale l’occasione) o un paio di pumps nude che non rovineranno l’effetto minimal del total white look ed una clutch gioiello.

 PER UN LOOK GLAMOUR DA SERA

  • Scegliete un tailleur pantalone, adattissimo soprattutto il modello a panta palazzo, da combinare ad un paio di mocassini nelle tinte pastello se la vostra altezza lo permette o un paio di pumps dal tacco alto che ben si nasconderà sotto il pantalone facendovi sembrare molto più alte.

QUANDO EVITARE IL TOTALE WHITE?

  • Un matrimonio è sicuramente il momento più sbagliato per scegliere un total white look, poco cortese ed elegante soprattutto nei confronti della sposa (sia che si tratti di un’amica stretta che di una conoscente lontana).
  • In sede di colloquio: per quanto sia ritenuto molto chic nell’ultimo periodo, il rischio è di sembrare più che delle candidate ideali, delle tipe un po’ troppo glamour.
  • Sarebbe da escludere qualora sentissimo di aver preso qualche chilo in più, in quanto il bianco tende ad evidenziare i difetti, a differenza del suo colore opposto, il nero, che come tutte ben sappiamo “snellisce”.

Ti sono serviti i miei consigli? Mandaci in redazione una foto del CAPO BIANCO che hai scelto al numero 0761025708, settimana prossima ci sarà una gallery con tutte le vostre immagini e se vuoi le possiamo commentare insieme!

Isabella Ratti

[email protected]

www.isabellaratti.com

 

Redazione | 5 lug 2018 06:30

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'