Accedi
Commenti 4

Come indossare il costume da mare come abito?

Capo estivo per eccellenza. In spiaggia o in città, scopri come indossarlo!

La moda mare di questa estate ci presenta costumi da bagno, beachwear e accessori originali e insoliti, creativi e sexy.

Parliamo di tendenze ricche di novità, frutto di una ricerca che proietta al futuro nei dettagli ma si aggancia al passato nelle forme. Una moda che segue il flusso dei ritmi del mare, si adatta a tuffi gioiosi, al sale sulla pelle e agli aperitivi al tramonto. Ce n'è per tutti i gusti: non mancano costumi a vita bassa o a vita alta direttamente dagli anni '80; fantasie floreali, colori pastello o pelle e lacci. 

I costumi interi si trasformano in magliette, così come i bikini in splendidi top da sfoggiare ad orario di aperitivo, magari accompagnati da un caftano o da shorts mozzafiato. Il pareo, certo, non scomparirà mai: per la sua bellezza, per la sua versatilità

Lo sai come si è evoluto la del costume? 

Nel 1907 la nuotatrice australiana Annette Kellerman durante una gara di nuoto sincronizzato viene arrestata per il suo costume troppo poco coprente. Dopo questo evento la divisa da spiaggia per eccellenza assume dimensioni sempre più ridotte. Dalle apparizioni negli anni ’20 (grazie anche al cinema americano) come pre antenato del costume intero, diventa poi nei successivi ’50 il famoso, reso celebre da Brigitte Bardot nel film “E Dio creò la donna”, bikini. Inventato da Louis Réard a Parigi nel 1946, il due pezzi si trasforma ancora passando al topless negli anni ’60 e per finire con il tanga, importato dall’esotico Brasile, negli anni ’80.

Ti ho preparato alcuni consigli per scegliere al meglio il costume piu adotto! 

1. BIKINI O COSTUME INTERO?

A seconda dei vostri gusti e del vostro corpo, potrete scegliete tra costumi a vita bassissima o a vita alta; tra ampi scolli o costumi che si trasformano in magliettine perfette per il tramonto. Tra lacci e pelle e dettagli in 3D di fiori, coralli e decorazioni. I costumi interi e i tankini ci sorprendono per la versatilità: sono stati pensati per trasformarsi in originali magliette e top da indossare con short, bermuda o parei.

2. SE SI HA UN SENO MEDITERRANEO

Se hai la fortuna di avere il seno grande, ci sono dei costumi perfetti per te. Perché il seno grande, anche se fa invidia a molte, non è semplicissimo da gestire. Sono consigliati, infatti, costumi con il reggiseno regolabile, magari con dei lacci dietro al collo che ne permettono una gestione più semplice e di modificarne eventualmente la larghezza. Stesso discorso vale per le bretelle,se le preferite ai lacci, l'importante è che, se ci sono coppe, i ferretti siano flessibili per assicurarvi sostegno e comodità. 

3. COME NASCONDERE LA PANCIA 

I costumi contenitivi arrivano in soccorso a chi proprio non vuole mostrare la pancia al mare. Perché ognuno fa le sue scelte, soprattutto quando ci si deve mettere in costume e bisogna sentirsi a proprio agio. I costumi contenitivi riescono a mettere in risalto altre forme e a rendere meno evidente la pancia grazie all'elastene, materiale di cui sono composti. Ce ne sono di tutti i tipi: sia bikini che interi, sia sportivi che casual.
Tutti i costumi contenitivi hanno appunto l'obiettivo di celare e contenere la pancia, motivo per cui sono da preferire quelli che non portano ricami, cuciture, rouches e decorazioni proprio in quella zona. Preferite quelli lavorati nella parte del seno e dei fianchi, che mettono così in risalto altre curve.
Ma questo non deve farci immaginare costumi asettici e ottimi solo per le gare di nuoto, anzi! I costumi da bagno curvy della moda mare 2017 sono sexy e originali come quelli per le taglie più piccole, solo con qualche attenzione in più alle magiche curve. Bikini a vita alta, costumi interi a fascia o con bretelle, fantasia e colori accendono le spiagge e alzano e temperature quando arrivano le morbide curve.

Quattro modi per indossare il costume intero:
1. Sotto la tuta: bene in vista, la jumpsuite in suede è da lasciare aperta. Atteggiamento maschile per risultati iper femminili.
2. Al posto del body: abbinato a pantaloni a vita alta, arricchito con accessori colorati e giacca in pelle.
3. Come top: con giacca in denim e longuette stretch, in versione sportiva ma urbana.
4. Al posto delle culotte: di sera sotto gonne da sogno in tessuti semi-trasparenti. Abbinata a cardigan lussuosi e brillanti.

I costumi da mare, sia bikini che interi, possono essere utilizzati come abiti veri e propri per creare look unici. Come è possibile una trasformazione da costume da bagno a vestito? L'importante sono gli abbinamenti che ci consentono di far cambiare volto al due pezzi o al costume intero, scopriamo insieme i vari abbinamenti:

  • TOP BIKINI + ABITO A TUBINO

Un banale tubino strapless può essere rivoluzionato da un top colorato di un bikini, capace di sostituire l'insulso reggiseno a fascia color carne. Lasciate un dito di top fuoriuscire dal tubino e coordiniamo il tutto con accessori colorati.

  • T SHIRT DA SURF + MINI

In realtà le t-shirt che si usano per gli sport acquatici sono molto simili a quelle che si usano normalmente come sottogiacca e proprio per questo risultano un perfetto top aderente e sportivo da abbinare a una mini per un look sporty.   

  • BIKINI ACCOLLATO + ABITO A SOTTOVESTE

Avete presente i bikini che si chiudono sotto il collo? Ecco, sono perfetti se usati sotto abitini a sottoveste decisamente troppo scollati da abbinare con sandali alti e borsa in tinta. 

  • COSTUME INTERO + GONNA CON LO SPACCO

Prendete un costume intero di quelli eleganti con uno scollo profondo, possibilmente in nero, e abbinatelo con una gonna fantasia (o bianca) con un bello spacco e dei sandali alti. 

  • SHORTS DA SPIAGGIA + CAMICETTA

Gli shorts da spiaggia possono facilmente essere riciclati come shorts da tempo libero se indossati insieme a una graziosa camicetta e a un paio di sandali flat. 

  • BIKINI CON LACCETTI + ABITO SCHIENA SCOPERTA

Un bikini che si chiude sul retro con una serie di laccetti è il complemento perfetto per un abito con la schiena scoperta, aggiungete grandi occhiali scuri e bijoux maxi in argento. 

  • BIKINI A VITA ALTA + ABITO TRASPARENTE

Un abito trasparente è troppo? Non se sotto indssate un bikini con slip a vita alta che coprirà senza togliere fascino all'abito. Accessorio cool: i sandali da gladiatore.

  • BIKINI + TOP APERTO SUL LATO

Sapete quei top senza maniche che sono però troppo aperti lungo i fianchi? Ecco sono perfetti per essere indossati con dei coloratissimi top di bikini che li renderanno portabilissimi.

 

  • BIKINI CON ROUCHE + GIACCA IN PELLE 

Vanno molto di moda i top dei bikini con le rouches che possono essere abbinati con giacca di pelle e gonna maxi per un look rock. 

  • COSTUME INTERO + SARONG

Il sarong si può indossare anche fuori dalla spiaggia, basta che mettiate sotto un costume intero e una giacca maxi per dare un po' di tono al look...e non dimenticate la cinta per dare una forma più bella all'abito.  

Ti sono serviti i miei consigli? Mandaci in redazione una foto del costume che hai scelto al numero 0761025708, settimana prossima ci sarà una gallery con tutte le vostre immagini e se vuoi le possiamo commentare insieme!

Isabella Ratti

[email protected]

www.isabellaratti.com

 

Redazione | 14 giu 2018 06:00

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'