Accedi
Commenti

4 consigli su come indossare le righe: un tessuto intramontabile.

Le righe sono una stampa evergreen, non passano mai di moda e nella stagione estiva diventano protagoniste dei nostri outfit.

Parliamo dello stile marinière: uno dei più duraturi della storia della moda e che ancora oggi non conosce crisi.

Ecco i capi che non devono mancare nel vostro guardaroba! Mi raccomando optate per questa fantasia ricordandovi che deve essere proporzionata alla vostra corporatura e che le righe verticali allungano la figura. 

Lo stile marinaro conferisce carattere e personalità a chi lo indossa. Non per niente è stato reso celebre da donne dalla forte personalità e indiscutibile carisma. Coco Chanel rese celebre la t-shirt a righe Breton, e attrici come Ruth Chatterton negli anni '20, ma anche Ingrid Bergman, Audrey Hepburn e la lista potrebbe continuare a lungo, fino ai giorni nostri, lo hanno portato al successo popolare. Da Sarah Jessica Parker a Anne Hathaway, sono tantissime le celebrities intercettate nelle loro uscite pubbliche con la classica t-shirt marinara, ad esempio. 

Vestito a righe
Un abito a righe passepartout, meglio se colorato e con righe obblique per slanciare la silhouette ed evitare l'effetto contrario. Perfetto in città con un paio di sandali alti ed un giacca in denim o, al mare, con sandali in corda tipo espadrilles, ma anche sneakers in tela. Per completare il look, consigli accessori etnici.

T-shirt a righe

Immancabile nel guardaroba da mezza stagione. Perfetta sia sui jeans boyfriend con abbinate un paio di sneakers che su jeans skinny e blazer per andare in ufficio. Meglio leggermente over nel primo caso ed elasticizzata, che aderisca perfettamente alla silhouette senza creare antiestetici segni sotto la giacca, nel secondo caso. Leggermente lunga è perfetta anche con un paio di leggings, o come copricostume.

La camicia a righe
Da quelle iperfemminili con scollo a barca, passando per i modelli dal taglio maschile, perfette sia su pantaloni che su gonne dal taglio safari. Lo chemisier, poi, lo potete indossare anche comodamente al mare come copricostume. Le t-shirt sono un vero e proprio passepartout da indossare sia con un look casuale, abbinate ad un paio di jeans e sandali, oppure, per trasformare velocemente l'outfit in qualcosa di più glamour, da abbinare ad una giacca blazer. L'effetto è assicurato.

Il costume a righe
Chi l'ha detto che le righe fanno allargano? Le righe strategicamente usate sono un perfetto alleato per le donne curvy. Le righe verticali, poste sullo slip, snelliscono, al contrario, quelle orizzontali sul reggiseno creano un effetto ottimo di maggiore volume sul seno. Sia a fascia che interi sono un vero e proprio must-have per le amanti del genere, da abbinare anche a copricostume con la stessa fantasia.

Isabella Ratti

[email protected]

www.isabellaratti.com 

Redazione | 11 apr 2017 08:00

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'