Accedi
Commenti

Il costume perfetto per la propria forma del corpo!

Finalmente è arrivata la stagione estiva ti consiglio come scegliere il costume da bagno maggiormente adatta al tuo corpo.

E' arrivata la stagione estiva e finalmente possiamo tirare fuori dai nostri armadi i costumi da bagno, parei, caftani, tutto il necessaire per fare una bella gita o vacanza al mare e prendere una bella tintarella!

Oggi ti consiglio come scegliere il costume da bagno maggiormente adatto al tuo corpo, andrò ad analizzare le cinque figure femminili: clessidra, triangolo, triangolo rovesciato, rettangolo e ovale.

DONNA CLESSIDRA

E’ il taglio ideale per evidenziare il punto vita, è importante scegliere un pezzo sopra in grado di contenere il seno, quindi consiglio coppe rigide o semi rigide e triangoli accollati. Puoi scegliere slip da pin-up o a vita alta che enfatizzano il punto vita ma devi stare attenta a non far risaltare troppo la pancia. Se il fianco è asciutto puoi concederti slip con laccetti sottili, se invece è più consistente sono adatti sia quelli con laccetti spessi che quelli molto semplici.

CONSIGLI UTILI E PRATICI

1. La sgambatura alta serve ad allungare le gambe
2. La linea degli slip può disegnare i glutei
3. Se hai la vita ben segnata valorizza il tuo lato B con un intero o un bikini effetto microgonna

DONNA OVALE

La caratteristica della donna ovale è il girovita più ampio rispetto ai fianchi. Il tuo obiettivo è quello di snellire e lanciare l’addome e le gambe. Se non vuoi rinunciare al bikini meglio scegliere un costume da bagno che metta in evidenza i tuoi punti di forza: il seno prosperoso e le gambe. Per il mezzo sopra l’ideale è il reggiseno a balconcino, mentre per gli slip optate per modelli non troppo sgambati. Per il costume intero modelli sagomati in grado di evidenziare il decolletes. Ottimi anche quelli con la scollatura a V, slanciano il busto. Per i colori via libera alle tinte unite (meglio tonalità scure) così come alle stampe micro geometriche, aiutano a camuffare il vostro punto critico. Devi evitare i bikini a triangolo e quelli a fascia. Allo stesso modo, evitate i colori chiari e accesi.

CONSIGLI UTILI E PRATICI

1. Punta sull’intero, le fantasie sobrie e le mezze misure aiutano.
2. Per l’aperitivo ci vuole il pareo.
3. Alla sera puoi usare un bikini con l’aggiunta di un cardigan dalle fantasie tono su tono.

DONNA RETTANGOLO

E'il caso di spalle di media dimensione e fianchi della stessa dimensione, nonchè un punto vita poco definito. Lo scopo del costume è quindi quello di aggiungere curve al corpo, per cui ideali sono i costumi da bagno dal tessuto particolare, ricco di dettagli e con stampe accese, in modo da creare volume. 

CONSIGLI UTILI E PRATICI

1. Top allacciato e assemblati

2. Top i colore scuro e a tinta unita

3. Parte inferore con stampe e disegni 

DONNA TRIANGOLO

Preferire i bikini composti da triangolo regolare e culotte contenitiva, leggermente sgambata. In alternativa alla culotte è possibile scegliere una gonnellina micro. Ti consiglio di indossare un reggiseno mini, ma sempre abbinato alla culotte. In tema di fantasie preferisci le stampe microfloreali e osare con l’animalier, preferibilmente sui toni del grigio, del beige. Per quanto riguarda i copricostumi, privilegia gli abitini svasati sul fondo, anche lunghi, con spalline sottili, perché tendono a smorzare i fianchi larghi. Per un caffè al bar o una passeggiata in spiaggia, indossa un pareo legato sotto al seno e lasciato morbido sul fondo.Gli accessori devono in questo caso attirare l’attenzione sulla parte superiore del corpo, preferire maxi orecchini e maxi collane. Per completare il look, usa scarpe espadrillas con zeppa di corda alta o degli zoccoli in legno con tacco.

CONSIGLI UTILI E PRATICI

1. Evita gli slip con sgambature profonde e fiocchetti

2. No ai reggiseni a fascia con stampe geometriche

3. Meglio non scegliere costumi olimpionici

DONNA TRIANGOLO INVERTITO

Preferire i costumi interi con scollatura profonda ad U o a V, i microbikini con bra a triangolo dalle stampe geometriche, i reggiseni a fascia con nastro centrale che si annoda dietro la nuca, perchè trasformano i punti deboli di questa tipologia, spalle e schiena, in punti di forza. Per un look da sportive preferire i costumi olimpionici, perfetti per un fisico piuttosto mascolino. Scegli nuance dal bianco latte al sale, al rosa cipria, abbinate a tutti i marroni dal beige al fango, al cioccolato.
Perfette anche le fantasie microfloreali, un po’ provenzali. Ti consiglio di abbinare ai costumi olimpionici e ai bikini, top lunghi di jersey da annodare sotto i fianchi come fossero dei minidress, maxi canotte da portare con cintura alta in vita. Se vuoi indossare dei costumi interi una camicia da uomo o un abitino di cotone un po’ retro saranno la scelta migliore. Per andare ad un aperitivo in spiaggia, un gilet scamosciato o di jeans sarà perfetto. Indossa accessori come bijoux piccoli, collanine lunghe, bracciali sottili sia morbidi che semirigidi, orecchini e bracciali di turchesi e coralli e un bel cappello di paglia maschile. Puoi completare il look con delle espadrillas alte per svettare sulla spiaggia o stivali forati per un pizzico di ricercatezza in più!

CONSIGLI UTILI E PRATICI

1. Top allacciato e assemblati

2. Top i colore scuro e nuance tinta unita

3. Parte inferore con stampe a fantasia

Per qualsiasi domanda o richiesta di approfondimento di un determinato argomento non esitare a scrivermi a [email protected] sarò ben lieta di risponderti!

www.isabellaratti.com

Redazione | 24 giu 2016 08:08

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'