Accedi
Commenti

Scopri i colori must have della primavera/estate 2016

I colori sono i nostri più grandi alleati di stile, dobbiamo scegliere le tonalità amiche per esaltare i nostri punti di forza.

I colori se scelti in maniera strategica assumono poteri magici: eliminano visivamente una taglia; illuminano l’incarnato della pelle; hanno un effetto camouflage contro gli inestetismi; ci danno sicurezza e autorevolezza. Al contrario la nuance sbagliata è in grado di infierire impietosamente sul nostro aspetto evidenziando le rughette d’espressione e la stanchezza, caratteristiche di tutte noi donne provenienti dal pianeta terra.
Ma quali sono i colori tendenza per questa stagione? Pantone ce li ha svelati grazie al suo color report 2016. Dalle tinte naturali, come il rosa cipria, il rosa salmone e il color mattone, tonalità tenui e decise allo stesso tempo, passando per i musthave, il verde menta e l’arancione fino agli evergreen come il rosso e il celeste. Come colori dell’anno sono stati scelti il rosa Quartz e l’azzurro Serenity, nuance pastello fredde che riecheggiano stati d’animo che riportano alla calma e alla serenità.

Ecco l’elenco dei 10 colori protagonisti di questa primavera/estate:

1. Rosa Quartz: un rosa tenue e gentile che esprime compostezza e comprensione; l’emblema dello chic e dell’eleganza. Un tubino monocolore di questa nounce è un passepartout per ogni occasione.

2. Serenity: un azzurro cielo impalpabile e arioso, simbolo indiscusso di tranquillità e equilibrio, da cui prende appunto il suo nome. Consiglio di indossarlo con tonalità in armonia tra loro come ad esempio il bianco.

3. Peach Echo: il colore arancione è un colore caldo e nello spettro luminoso si colloca tra il rosso e il giallo. Chi predilige l’arancione ha una grande vitalità, fiducia in se stesso, ottimismo e buonumore. Sceglierei abiti a tinta unita con accessori in contrasto, un foulard viola o una borsa rossa per un look audace.

4. Snorkel Blue: il colore blu aumenta l’attenzione delle persone e li predispone ad essere più attente e quindi è importante per chi deve effettuare lavori che richiedono molta attenzione. Un blazer di questo colore abbinato ad un paio di jeans sono l’abbinamento perfetto per un look da giorno.

5. Buttercup: è il simbolo della luce del sole, dell’energia e della saggezza. Chi ama questo colore è una persona estroversa, vivace, spensierata, serena, cordiale e di grande immaginazione. Usa questa nuance per giocare di fantasia con gli accessori.

6. Limpet Shell: è il colore che ricorda il cielo e il mare, ci riporta all’estate e alla brezza marina. Un trench di questa tonalità è un’ottima occasione per evadere dalla solita routine.

7. Lilac Grey: questo colore è ottenuto dall'unione del bianco, del nero con una punta di lilla. A seconda delle diverse concentrazioni dei colori si ottengono diverse gradazioni. Nella sartoria è considerata una tonalità neutra, elegante e sexy, utilizzando opportuni accostamenti. Si sposa bene con i colori flou, ma è meglio evitare accostamenti con il bianco, il marrone e il beige.

8. Iced Coffee: un colore di transizione, esprime emotività, equilibrio e sensualità. E’ un colore caldo e si associa all’idea della terra. Può essere considerato un evergreen, crea una base stabile quando combinato con il resto della gamma di colori di questa stagione.

9. Fiesta: questo colore richiama sentimenti molto forti che indicano uno stato di eccitazione, ma allo stesso tempo di fierezza e orgoglio. Un tono così caldo e brillante incoraggia ad osare, ad esplorare nuovi confini. Ti consiglio di indossarlo da solo o accostato a colori neutri.

10. Green Flash: il colore verde ha un effetto rilassante, favorisce la calma e rappresenta il senso della speranza e della giustizia. La popolarità di questo colore è data dal richiamo alla natura in antitesi agli ambienti urbani. Si abbina perfettamente agli altri colori creando mix divertenti e senza tempo.

Largo spazio alla fantasia, apriti al colore in modo ludico e avventuroso, hai l’imbarazzo della scelta, ad ognuna la sua nuance! Mi raccomando non abbinare più di tre colori insieme giocando con le stesse tonalità oppure in contrasto tra loro, questo dipende da come maggiormente ti senti a tuo agio però asseconda le tue avversioni istintive (per il rosso nel mio caso), a dispetto del trend imperante.

 

Redazione | 3 mag 2016 13:00

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'