Accedi13/22°
Sfoglia la gallery

Gli UFO tornano a volare sul Sottoceneri

Quattro avvistamenti nel weekend. Michele Spinelli: "Non posso nascondere l'emozione". Candida Mammoliti: "Dire cosa siano è molto difficile" (AUDIO)

"Sono rimasto sconcertato e non posso nascondere l'emozione. Sembra una follia, ma tanto io quanto mia moglie siamo rimasti esterefatti d'innanzi a ciò che abbiamo visto". A segnalarci l'ennesimo avvistamento di un UFO nei cieli del Ticino, non è stavolta il presidente dell’UDC ticinese Pierre Rusconi (leggi qui l'avvistamento dell'agosto 2008, ndr.), ma Michele Spinelli di Ligornetto.

"Nella notte tra sabato e domenica - ci racconta Spinelli - alle 00.05 dalla mia finestra ho potuto scorgere in perfetta evidenza sette oggetti luminosi giallo-arancione nel cielo sopra una delle montagne che circondano Mendrisio”. Zona esatta dell’avvistamento: i cieli sopra la chiesa di Sant'Agata.

"Considerata la distanza e la perfetta visibilità, dovevano essere di discrete dimensioni". "Quando li ho visti - racconta ancora Spinelli - erano in ordine sparso, praticamente immobili. Cercavo di capire di cosa si potesse trattare quando, molto lentamente, i presumibili UFO si sono schierati in una colonna per prendere quota e sparire. Senza lasciare alcuna traccia. Il tutto sarà durato circa 5-7 minuti".

Michele Spinelli e sua moglie non sono gli unici ad aver visto degli UFO nei cieli del Ticino questo weekend. Al Centro Ufologico della Svizzera italiana (CUSI) sono infatti giunte altre tre segnalazioni dal Luganese: si tratta di tre oggetti arancioni, visti da diverse persone, sopra la Collina d’Oro, la stessa notte, e più o meno allo stesso orario.

"Abbiamo avuto diverse segnalazioni, direi molto importanti, da parte di diversi testimoni", ci dice la presidente del CUSI Candida Mammoliti. "Le fattezze ed i comportamenti sono analoghi in tutti gli avvistamenti che abbiamo fin qui valutato. Hanno un atteggiamento antigravitazionale, scatti bruschi, fanno virate a novanta gradi, fluttuano, zigzagano e quasi mai emettono rumori, tranne che dei sibili stranissimi. Dire esattamente cosa siano è molto, molto difficile. Sappiamo comunque che sono oggetti che non corrispondono nemmeno alle più sofisticate tecnologie che sembrerebbe vengano applicate in ambito militare".

joe.pieracci@teleticino.ch
joe | 7 lug 2009 15:29

Articoli suggeriti
Sabato alle 21.30 l'oggetto volante non identificato ha fatto la sua comparsa nei cieli sopra Claro. A vederlo anche Pierre Rusconi
Dal sito della NASA: sabato alle 21.43 la Stazione ISS ha sorvolato la zona di Bellinzona. Le immagini di un UFO a Melano
È capitato ieri sera nei cieli di Lugano. Lara alza gli occhi, crede di vedere una stella cadente, ma non cade. Anzi, su muove a zig zag. Poi sparisce
Nuovo avvistamento di UFO ieri sera a Chiasso dopo quelli degli scorsi giorni a Claro, Muzzano e Lugano
È stato visto il 6 dicembre alle 5.50 del mattino. Il 'bolide' era bianco, luminoso e ha lasciato una scia nel cielo
L'oggetto volante avvistato domenica nel Mendrisiotto era in realtà del carburante espulso da un razzo americano. Lo conferma la Società Astronomica Ticinese
L'avvistamento è stato "catturato" venerdì dal teleobiettivo di Gian Mario Ferrari. 'Non era un velivolo'. Il Centro ufologico: 'Abbiamo avuto 40 avvistamenti' (FOTO)