Accedi
Commenti 5

Antenna a Giubiasco: "Chi valuta le radiazioni?"

L'ex municipale Giancarlo Jorio ha inoltrato una petizione all'Esecutivo sul potenziamento di un impianto

Tramite una petizione inoltrata al Municipio di Bellinzona, l'ex municipale di Giubiasco Giancarlo Ioro pone delle domande inerente il potenziamento di un'antenna nel centro abitato di Giubiasco. 

"È in pubblicazione una domanda per una licenza edilizia (n. 18.0351), concernente l’adeguamento tecnologico e il potenziamento di impianti di telecomunicazioni (antenne) che interessano una zona abitativa residenziale centrale del quartiere di Giubiasco, zona nella quale esistono anche di stabili scolastici comunali (scuole elementari)" scrive Jorio. "Le radiazioni di questo impianto, potenziato rispetto all’esistente, coinvolgono una zona già soggetta a immissioni di radiazioni di un altro impianto gestito da un altro operatore di telecomunicazioni.

"Preso atto che l’amministrazione comunale non dispone di specialisti per una valutazione oggettiva del carico globale delle immissioni determinate dal nuovo impianto, primariamente per rapporto agli edifici scolastici comunali, in via subordinata per la salute pubblica in generale", Jorio sottopone le seguenti domande al Municipio: "Intende conferire un mandato esterno per la valutazione del caso? In corso di procedura, nel caso della disponibilità di un rapporto fatto allestire dal Municipio, questo sarà disponibile anche per i privati interessati dalla problematica?"

Redazione | 17 apr 2018 07:00

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'