Accedi
Commenti 1

Tour de Suisse 2018: il gran finale a Bellinzona

La Capitale cantonale organizzerà le ultime due tappe, la seconda delle quali sarà una conometro individuale di 34 km

Mercoledì mattina sono state presentate a Bellinzona le due tappe finali del Tour de Suisse 2018 che si disputeranno nella capitale ticinese. Un doppio appuntamento di grande valenza, in quanto è la prima volta che il nostro Cantone ospiterà la due giorni conclusiva della gara a tappe svizzera.

La capitale vanta già una pluriennale esperienza nell’organizzazione di tappe del Tour de Suisse: l’ultima volta fu nel 2014 quando si svolse la tappa iniziale. Complessivamente Bellinzona ha ospitato 21 volte il Tour de Suisse. Ora si appresta ad organizzare il gran finale dell’edizione 2018 i prossimi 16 e 17 giugno. 

Per l'occasione la città intende organizzare una grande festa popolare, visto che avrà la possibilità di farsi conoscere anche al di fuori dai confini svizzeri. Un'occasione anche per promuovere offerte turistiche presenti sul territorio del Bellinzonese e Alto Ticino. A tal proposito saranno allestite dei pacchetti turistici dedicati.

Villaggio e attrazioni

Il villaggio del Tour de Suisse troverà spazio nel centro della Città e ospiterà numerose attrazioni per gli appassionati di ciclismo e non solo. Grazie a questa manifestazione giungeranno a Bellinzona i principali produttori internazionali di biciclette con i loro ultimi prodotti. Particolare attenzione verrà poi dedicata ai bambini e ai ragazzi e ai cicloamatori con animazioni per tutti.

Non mancheranno le offerte gastronomiche locali con bancarelle e vari stand che contribuiranno a promuovere le eccellenze gastronomiche della Regione. La zona di partenza e arrivo, con lo spazio ospiti, sarà organizzato nei pressi di Banca Stato, sponsor principale dell’evento.

Durante la due giorni di Bellinzona, nell’ambito della manifestazione BelliEstate, saranno organizzati eventi collaterali con feste e concerti che animeranno la città e i dintorni.

I percorsi

I percorsi sono stati studiati in modo da coinvolgere l’intero territorio della grande Bellinzona, toccando nel limite del possibile tutti i quartieri.

Sabato 16 giugno è previsto un circuito della lunghezza di 21 Km da percorrere 6 volte; un percorso con partenza da Bellinzona che sale verso Claro per poi rientrare nella capitale percorrendo il versante opposto. La partenza è prevista alle ore 14.15, con diretta RSI La2 a partire dalle 15.50 e la premiazione alle ore 17.30.

Domenica 17 giugno la cronometro finale che decreterà il vincitore dell’edizione 2018 del Tour de Suisse. Un percorso della lunghezza di 34 Km che riprende in parte il circuito del giorno precedente con però anche il passaggio a sud fino a Sant’Antonino e rientro a Bellinzona percorrendo entrambi i versanti del fiume Ticino. La partenza è fissata alle 13.15 con diretta televisiva dalle 14.40 e premiazione alle ore 16.30.

Prescrizioni del traffico e trasporti pubblici

La volontà del Comitato d’Organizzazione è stata fin dall’inizio quella di un coinvolgimento della popolazione non solamente della Regione ma dell’intero Cantone, facendo in modo che Bellinzona sia facilmente raggiungibile con il trasporto pubblico. Vi saranno quindi delle facilitazioni con offerte particolarmente attrattive e dei trasporti organizzati che sono in via di definizione. Alcuni orari dei trasporti pubblici saranno adeguati e vi saranno delle comprensibili limitazioni di traffico. Per tutti questi aspetti verrà fatta una puntuale comunicazione a tutta la popolazione.

I vari programmi ed eventi saranno costantemente aggiornati. Tutte le informazioni potranno essere consultate sul sito www.tds-bellinzona.ch e sulla relativa pagina Facebook (Tour de Suisse – tappa Bellinzona)

 

Redazione | 14 mar 2018 15:17

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'