Accedi
Commenti 5

La passerella di Ascona piace ai Verdi

Gli ecologisti soddisfatti del progetto. "Realizza una nostra idea del 2016"

I Verdi del Ticino prendono atto con grande soddisfazione del progetto di passerella temporanea che permetterà di collegare il paese di Ascona con le isole di Brissago.

Il progetto, si lege nel comunicato, "realizza un’idea lanciata con una mozione del 22 giugno 2016 dal gruppo parlamentare dei Verdi - prima firmataria Michela Delcò Petralli - che all’indomani dell’incredibile successo della passerella di Christo sul lago d’Iseo chiedeva di valutare un’iniziativa analoga sul lago Mggiore".

I Verdi sono sicuri che il progetto permetterà di "rilanciare le isole di Brissago – dopo anni particolarmente difficili – e il turismo dell’intera regione. Il progetto non ha natura permanente e sarà perfettamente compatibile con l’ambiente".

I Verdi del Ticino si felicitano con il gruppo organizzatore, le autorità comunali e cantonali e i finanziatori privati che renderanno possibile questo progetto.

Redazione | 14 mar 2018 10:32

Articoli suggeriti
I promotori, tutti ticinesi, svelano il progetto che vuole attirare turisti nella regione. I finanziamenti dal settore privato
Gli svizzeri fanno il punto della situazione, mentre le Isole di Brissago sono costrette a organizzarsi
Incontro determinante questa mattina a Palazzo delle Orsoline per realizzare la passeggiata tra Ascona e le Isole
I primi contatti tra gli investitori e il DT sarebbero avvenuti prima di Natale. La struttura durerebbe 5 anni
La prudenza non è mai troppa sulla passerella fluttuante... Intanto l'artista boccia l'idea dei Verdi del Ticino. FOTO
È stata inaugurata stamane The Floating Piers, la passerella dell'artista bulgaro: attesi un milione di visitatori - LE FOTO
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'