Accedi
Commenti 3

Navigazione, c'è il Consorzio

Firmato l’atto costitutivo per l'ente che permetterà ai battelli di circolare sul Verbano entro il 25 marzo

La navigazione sul bacino svizzero del Lago Maggiore riprenderà entro il 25 marzo. È stato infatti firmato oggi a Milano l'atto di costituzione del Consorzio dei laghi durante una riunione del gruppo di lavoro per la navigazione sul Cereio e sul Verbano. Lo comunica l'Ufficio federale dei trasporti (UFT) in una nota. 

Durate l'incontro la Gestione governativa navigazione laghi (GGNL) italiana e la Società navigazione del lago di Lugano (SNL) hanno firmato i documenti necessari per la costituzione dell'ente che permetterà la ripresa della navigazione sul Lago Maggiore e la riassunzione degli ex dipendenti della Navigazione Lago Maggiore.

Proprio stasera scadeva "l'ultimatum" degli ex impiegati della NLM che erano pronti a recarsi a Berna per manifestare in caso non ci fossero state notizie concrete sul Consorzio. Lo scorso giugno i 34 dipendenti, licenziati per fine 2017, erano scesi in sciopero per 20 giorni chiedendo garanzie per il loro lavoro. Il Consiglio di Stato si era impegnato, in qualità di mediatore, a garantire la riassunzione del personale della NLM dal futuro Consorzio.

Il nuovo ente avrebbe dovuto riprendere il servizio sul bacino svizzero del Verbano il primo gennaio. La data è poi stata posticipata al primo marzo, ma ritardi nelle trattative l'avevano fatta slittare una seconda volta.

Nel gruppo di lavoro, oltre alla GGNL e alla SNL sono rappresentati il Ministero italiano delle infrastrutture e dei trasporti (MIT), l'UFT e il Cantone Ticino.

Redazione | 13 mar 2018 14:19

Articoli suggeriti
Se entro martedì non ci saranno informazioni concrete sul Consorzio i dipendenti ex NLM si recheranno nella capitale
Si lavora con l'obiettivo di creare quanto prima il Consorzio Gestione Governativa Navigazione Laghi-SNL
Il Forum Alternativo insoddisfatto per le risposte della Consigliera federale sulla navigazione del Lago Maggiore
L’Associazione per la difesa del servizio pubblico chiede a DATEC e Governo di attivarsi per la ripresa del servizio
Per la consigliera federale serve assolutamente un consorzio. "Non ci sono alternative"
Il Consigliere nazionale PLR Giovanni Merlini interpella il CF sui motivi dei ritardi: "Sono a rischio i posti di lavoro?"
Il Consiglio di Stato ha preso atto dell’esito finora non positivo delle trattative per la costituzione di un consorzio
Il Forum Alternativo commenta le recenti difficoltà: "Atteggiamento irresponsabile della controparte italiana"
Smentita la richiesta del Ministero italiano sui 12 milioni come cauzione per il noleggio di imbarcazioni sul Verbano
Il Ministero italiano avrebbe chiesto 12 milioni di euro come cauzione per il noleggio dei battelli sul Verbano
Il granconsigliere di MontagnaViva si rivolge alle Camere federali sulla spinosa questione
La SNL fa il punto della situazione sull'avvio del Consorzio: "Cavilli giuridici, più rischi che opportunità"
I dipendenti della navigazione ex NLM invitano la popolazione ad un incontro pubblico martedì prossimo
A una settimana dal termine fissato per la nascita del Consorzio non ci sono ancora certezze
In attesa della creazione del Consorzio, la Società Navigazione di Lugano si prepara per la nuova stagione
Vertice oggi a Rivera per fare il punto della situazione sul consorzio. Sindacati convinti solo in parte. Nel Gambarogno utenti scontenti
Visto che la Navigazione del Lago Maggiore sarà ferma per un mese, agli utenti viene proposta un'alternativa
Il Partito Operaio e Popolare critica aspramente le soluzioni trovate per la Navigazione sul Lago Maggiore
Sindacati e dipendenti della Navigazione hanno espresso disappunto questa mattina per lo slittamento del consorzio
Visto il prolungarsi del consorzio, il CdA ha deciso un contratto di lavoro a tempo parziale per 10 dipendenti e un contributo di solidarietà
Il Consorzio partirà entro il 28 febbraio e i sindacati sono già sul piede di guerra
Sia il DATEC che il ministero italiano accolgono favorevolmente la costituzione di un consorzio direzionale
Le delegazioni italiane e svizzere hanno dato parere favorevole alla sua costituzione. Sarà operativo entro il 28 febbraio
Gestione Governativa Navigazione Laghi e SNL annunciano la la costituzione del Consorzio Direzionale per la navigazione
L'Ufficio federale dei trasporti: "Abbiamo discusso con l'Italia e concordato l'offerta di servizi della navigazione"
I vertici del futuro consorzio e il Governo si sono incontrati, ma i sindacati protestano: "Siamo ai piedi della scala"
Presentato oggi il piano aziendale - non ancora completo - del nuovo consorzio. "Presa di posizione entro fine ottobre"
Gestione Governativa Navigazione Laghi ha incontrato i sindacati: "Priorità salvaguardare i posti di lavoro"
La consigliera federale Doris Leuthard risponde a Regio Insubrica, che chiedeva di concretizzare il progetto
Chiesto un incontro urgente con il presidente della Società di Navigazione di Lugano per parlare del futuro consorzio
Con una mozione, Storni chiede al Governo di sussidiare in modo duraturo i servizi sui laghi Maggiore e Ceresio
Un utente della Navigazione Lago Maggiore ha inviato "ai fomentatori sindacalisti" una richiesta d'indennizzo
Le maestranze chiedono al Governo parità di trattamento con i cugini del Verbano. Ecco la risposta di Bertoli
Il Consiglio di Stato ha incontrato le varie parti per discutere sul futuro della navigazione sul Lago Maggiore
Pronto un tavolo tecnico a Bellinzona con i rappresentanti dell'UFT e del Ministero italiano delle infrastrutture
Così la Navigazione di Lugano: "Fondamentale la parità di trattamento del personale sui laghi Ceresio e Verbano"
I sindacati comunicano che è stato trovato un accordo. Sabato riprende il servizio di navigazione sul Verbano
Prevista una sovvenzione di un milione di franchi l'anno. Le tratte ticinesi rientrerebbero sotto il trasporto pubblico
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'